Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Autobus si ribalta, è una tragedia: 19 morti e sei feriti

Autobus si ribalta, è una tragedia: 19 morti e sei feriti

Autobus si ribalta e finisce in un canale. Almeno 19 persone sono rimaste uccise e sei ferite in un gravissimo incidente stradale avvenuto oggi, sabato 12 novembre 2022. Il minibus su cui viaggiavano si è ribaltato, sembra per il malfunzionamento del volante, poi il terribile schianto. (Continua a leggere dopo le foto)

Il tragico sinistro è avvenuto nella zona del delta del Nilo, nel nord dell’Egitto. Secondo quanto ha riferito ai media il ministero della Salute egiziano, il minibus è precipitato in un canale. Alcuni media egiziani hanno affermato che l’incidente è stato causato dal volante malfunzionante, senza specificare ulteriori dettagli. L’autobus trasportava 35 persone quando è uscito dalla carreggiata dell’autostrada sui cui viaggiava ed è caduto nel canale Mansoura ad Aga. (Continua a leggere dopo la foto)

Un funzionario del ministero della salute, ha detto al Mirror che tra le vittime ci sarebbero anche tre bambini, ma le nazionalità sono sconosciute. Secondo Sky News Arabia, le squadre di emergenza stanno ancora cercando persone in acqua mentre i soccorsi sono in corso.

Gli incidenti stradali sono comuni in Egitto, dove le strade sono spesso mal tenute e le regole di guida violate, riferisce il sito web della tv araba Al Alarabya. Nel 2021 circa 7.000 persone sono state uccise sulle strade del Paese più popoloso del mondo arabo, secondo i dati ufficiali. A luglio di quest’anno, 25 persone sono morte e 35 sono rimaste ferite nell’Egitto centrale quando un autobus si è schiantato contro un camion parcheggiato sul ciglio della strada.

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure