Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Bonus lavoratori, 800 euro al mese per sei mesi: chi ne ha diritto e come fare domanda

Bonus lavoratori, 800 euro al mese per sei mesi: chi ne ha diritto e come fare domanda

Legge di Bilancio 2021 ha disposto per il triennio 2021-2023 l’istituzione, in via sperimentale, la nuova Indennità Straordinaria di Continuità Reddituale e Operativa, la cosiddetta ISCRO. Molti lavoratori hanno diritto a 800 euro al mese dall’INPS per 6 mesi a condizione che presentino domanda entro una certa data. Ecco chi può richiedere il bonus e come ottenerlo.

800 euro al mese dall’INPS: a chi spettano

Il bonus da 800 euro erogato per sei mesi dall’INPS è corrisposto ai lavoratori professionisti e autonomi con partita IVA non iscritti ad alcun albo. Occorre però che i richiedenti possiedano certe caratteristiche. Una di queste è che i candidati al bonus devono possedere partita IVA da almeno 4 anni ed essere iscritti alla Gestione Separata Inps e non essere titolari di pensione diretta. Questi inoltre dovranno dimostrare un calo di fatturato di almeno il 50% rispetto alla media dei redditi relativi ai 3 anni precedenti rispetto a quello per cui si presenta domanda. Dovranno avere dichiarato, nell’anno precedente alla presentazione della domanda, un reddito non superiore a 8.145 euro.

I cittadini che rispettano tutti i requisiti riceveranno un aiuto da parte dell’Inps pari al 25%, su base semestrale, dell’ultimo reddito da lavoro autonomo certificato dall’Agenzia delle Entrate e già trasmesso da quest’ultima all’INPS alla data di presentazione della domanda. L’importo dell’indennità ISCRO va da 250 a massimo 800 euro al mese per complessivi 6 mesi. Il bonus si può richiedere soltanto una volta dal 2021 al 2023, pena il rigetto della domanda.

Indennità ISCRO, come fare domanda

I lavoratori autonomi e professionisti con partita IVA in possesso dei requisiti richiesti possono presentare domanda dal 1° maggio fino al 31 ottobre 2022. La domanda si può presentare online sul sito web dell’Istituto, accedendo all’area personale con le proprie credenziali SPID, CNS O CIE. In alternativa, la domanda potrà essere presentata tramite il servizio di Contact Center integrato. Basterà chiamare il numero verde 803 164 da rete fissa (gratis) oppure al numero 06 164164 da rete mobile (a pagamento, secondo la tariffa applicata dal proprio gestore).

Gli esiti della domanda e le relative motivazioni sono consultabili nella sezione del sito INPS denominata “Indennità Straordinaria di Continuità Reddituale e Operativa (ISCRO)”, alla voce “Le mie ultime domande”, nel dettaglio di ogni singola domanda.

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure