Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Choc in spiaggia, muore davanti a tutti: il malore fatale appena entra in acqua

Morto Jesolo

Un turista è morto in spiaggia nel pomeriggio di ieri, domenica 16 giugno 2024, intorno alle 16. L’uomo, che era arrivato in città da alcuni giorni per una vacanza, è stato colto da un malore subito dopo essere entrato in acqua. Il turista è morto sotto gli occhi dei famigliari e a quelli di decine di bagnanti. (Continua dopo le foto)

Leggi anche: Natisone, la scoperta sul corpo di Cristian: perché non si trova

Leggi anche: Dramma in volo, pilota muore sotto gli sguardi dei passeggeri: è panico

Tragedia a Jesolo, morto un turista in spiaggia davanti a tutti

Tragedia a Jesolo, morto un turista in spiaggia davanti a tutti

La tragedia si è consumata ieri pomeriggio sulla spiaggia di Jesolo antistante alla torretta di salvataggio numero 11, tra piazza Mazzini e piazza Brescia. Il turista si trovava in vacanza nella località balneare insieme alla sua famiglia. Intorno alle 16 ha deciso di entrare in acqua. Ma dopo aver fatto alcuni passi, in un punto in cui l’acqua era alta circa un metro, l’uomo ha avuto un malore fatale. A dare l’allarme, è stato un bagnante che ha assistito alla scena e ha prestato per primo soccorso al 64enne riportandolo sulla battigia. Poi è partita la chiamata al 118. (Continua dopo le foto)

Leggi anche: Nutella gelato ritirato dal mercato a poco dal debutto: il motivo

Leggi anche: Musica italiana in lutto, è morto Napolitano

I soccorsi

Dapprima sono intervenuti i bagnini di salvataggio della zona, che hanno subito iniziato le manovre di rianimazione. In pochi minuti poi, è arrivata anche l’ambulanza. Nonostante i prolungati tentativi di rianimazione, compreso l’uso del defibrillatore, per il turista purtroppo non c’è stato nulla da fare. Il personale sanitario ha potuto solo constatare il decesso. Sfortunatamente, quella che doveva essere una vacanza si è trasformata in una tragedia: l’uomo è morto davanti alla sua famiglia. Chi era?

Scopriamo tutti i dettagli nella pagina successiva

Successiva
Pagine: 1 2
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure