Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

David Sassoli, bufera su Letta, Boldrini e Conte dopo la camera ardente: il dettaglio che nessuno ha notato

La scomparsa di David Sassoli, avvenuta l’11 gennaio 2022, ha sconvolto l’Europa intera e non solo. Sassoli è stato un giornalista, conduttore televisivo e politico italiano. Giornalista professionista dal 1986, è stato vicedirettore del TG1 dal 2006 al 2009. Eletto parlamentare europeo del Partito Democratico per tre mandati consecutivi, ha svolto i ruoli di capodelegazione del PD nell’Alleanza Progressista dei Socialisti e dei Democratici dal 2009 al 2014, di vicepresidente del Parlamento europeo dal 2014 al 2019 e infine di presidente del Parlamento europeo dal 2019 fino al giorno della sua morte. Durante le visite alla camera ardente, Letta, Boldrini e Conte sono finiti al centro della bufera: ecco cos’è successo. (Continua dopo la foto)

David Sassoli, bufera su Letta, Boldrini e Conte dopo la camera ardente: il dettaglio che nessuno ha notato

Un fatto davvero insolito è accaduto durante l’ultimo saluto a David Sassoli presso la camera ardente allestita in Campidoglio. I vari leader politici, accorsi a commemorare l’ex Presidente del Parlamento Europeo, si sono lasciati andare a selfie e foto “ricordo”. Doveva essere un momento intimo e vissuto nel rispetto del defunto, ma purtroppo le cose sono andate in maniera diversa. Invece di prestare attenzione all’improvvisa scomparsa di David Sassoli, molti leader ed esponiti politici hanno posto l’accento sulla loro “autocelebrazione”.

Ad esempio, come riportato da Open.online, l’ex Presidente del Consiglio e attuale leader del Movimento 5 Stelle Giuseppe Conte ha pubblicato la sua foto vicino al feretro descrivendola così: «Ciao David». Anche Enrico Letta, che si è messo in posa accanto alla bara, ha pubblicato lo scatto scrivendo un semplice «Addio David». Stesso discorso anche per quanto riguarda il Sindaco di Firenze Dario Nardella, l’esponente di Italia Viva Ettore Rosato e la prima Vice Presidente dell’Europarlamento Roberta Metsola. (Continua dopo la foto)

Da Laura Boldrini a Monica Cirinnà

Anche l’ex Presidente della Camera Laura Boldrini ha commesso lo stesso scivolone. Nello specifico la Boldrini ha pubblicato tre foto dentro la camera ardente e un messaggio con cui ci ricorda che «con commozione ho abbracciato la moglie Alessandra e la figlia Livia». Anche Monica Cirinnà ed Esterino Montino si sono uniti alla massa e anche loro hanno ricordato David Sassoli con tanto di foto e hashtag.

David Sassoli, l’orrore a poche ore dalla morte: è bufera sui social

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004