Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Dramma in Italia, Mirko è morto tra le braccia dei genitori a 20 anni: cos’è successo

Dramma in Italia, Mirko è morto tra le braccia dei genitori a 20 anni: la sua improvvisa scomparsa ha creato un dolore immenso nel cuore sia della sua famiglia che di tutti i suoi concittadini. Tutto è avvenuto domenica, 16 Gennaio 2022, a Palosco, nel bergamasco. Mirko Volpi, questo il nome completo del giovane, è stato colto da un malore mentre parlava con i genitori. Il ragazzo si è accasciato improvvisamente a terra, perdendo i sensi: inutili gli sforzi del 118 per rianimarlo, per lui non c’è stato altro da fare che dichiararne il decesso. (Continua dopo la foto)

Dramma in Italia, Mirko è morto tra le braccia dei genitori a 20 anni: cos’è successo

Una tragedia inaspettata si è consumata domenica sera, 16 Gennaio 2022, a Palosco, in provincia di Bergamo. Un ragazzo di 20 anni,  Mirko Volpi, si è improvvisamente sentito male mentre stata trascorrendo la serata parlando con i amati genitori. Il ragazzo si è accasciato a terra, perdendo i sensi. I suoi parenti hanno immediatamente avvertito i soccorsi. In pochi minuti sul posto sono giunti i medici del 118, i quali hanno fatto di tutto per rianimarlo, ma per Mirko non c’è stato nulla da fare. Poco dopo l’arrivo dell’ambulanza il giovane è stato dichiarato morto. Al momento i dottori stanno cercando di capire quali siano le cause che abbia scatenato il malore e poi il decesso del 20enne. Vediamo insieme una prima ipotesi su questa terribile tragedia. (Continua a leggere dopo la foto)

Si tratterebbe di un problema cardiaco

Stando ad una prima ricostruzione dei fatti, Mirko Volpi si trovava in casa con madre, padre e fratello quando avrebbe accusato un malessere di natura cardiaca. Quindi molto probabilmente sarebbe questa la causa del suo improvviso decesso. Tanti i messaggi di cordoglio per la famiglia sui social. La società calcistica dell’oratorio, Asd Palosco, dove Mirko era solito allenare i più piccoli ha ricordato il giovane così: «Ragazzi come lui sono un dono, un giovane umile e generoso». Infine, il Comune ha indetto il lutto cittadino per il giorno del suo funerale.

Musica in lutto: la famosa cantante è morta all’improvviso. Fan devastato dalla notizia

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004