Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Due palline di carta stagnola nel freezer: ecco perché tutti lo stanno facendo

Due palline di carta stagnola nel freezer: ecco perché tutti lo stanno facendo

La carta stagnola è un grande alleato in cucina, lo sanno bene le casalinghe e gli appassionati dei fornelli. Difatti l’alluminio è utile a conservare bene gli alimenti, ma serve pure a cuocere alcuni piatti in forno. Secondo il sito “Nano Press” però la carta stagnola ha anche un’altra funzione: enormi vantaggi se la si usa in freezer. (continua a leggere dopo le foto)

clicca qui per leggere tutte le News su “TvZap” 

Due palline di carta stagnola nel freezer: ecco perché tutti lo stanno facendo

Qual è la prima cosa fastidiosa che vi viene in mente pensando al frigorifero? Certamente “sbrinarlo”. Un freezer senza ghiaccio né troppa umidità assicura infatti una migliore conservazione degli alimenti e un minor consumo di elettricità. Due buoni motivi, soprattutto visti i rincari, per non rimandare. È un’operazione che, inutile dirlo, spesso viene tralasciata. Proprio perché richiede tempo e tanta pazienza. (continua a leggere dopo le foto)

Sbrinare il frigo un fatto di igiene ma anche di risparmio

Sbrinare il frigo vuol dire non solo igiene, ma anche risparmio, proprio perché le formazioni di ghiaccio in eccesso comportano un maggior consumo di energia. Il frigo avrà, infatti, bisogno di una quota di superiore fino al 20% in più per poter funzionare, rispetto a uno pulito. Di solito, per sbrinare un freezer bisogna svuotarlo, spegnerlo e far sciogliere tutto il ghiaccio fastidioso formatosi, che proibisce anche la conservazione corretta degli alimenti e talvolta ne ostacola anche la chiusura. “Nano Press” invece suggerisce uno stratagemma che non tutti conoscono: la carta stagnola. (continua a leggere dopo le foto)

L’escamotage per pulire il frigo

Per sbrinare in maniera più rapida il frigorifero esiste un trucco che ha per protagonista la carta stagnola. A rivelare l’escamotage “Nano Press”, che rimarca quanto sia un espediente semplice: “Basta prendere dei fogli di carta alluminio coprendo tutti i lati del freezer, ovviamente se il ghiaccio è poco e non parliamo di blocchi enormi. Una volta fatto questo, si possono rimettere tutti i prodotti al loro posto, la carta stagnola farà il suo effetto e il ghiaccio si poserà solo sui suoi lati, senza intaccare gli alimenti. Inoltre, sarà semplice togliere i fogli, lasciando così il congelatore pulito. Un’idea perfetta per mantenere sempre perfetto il vostro freezer, che farà risparmiare sicuramente tantissimo tempo”. (continua a leggere dopo le foto)

carta stagnola

Carta stagnola un valido alleato: il trucco che conoscono in pochi

Il metodo più noto invece per sbrinare il frigorifero è quello di svuotarlo. Si potrà velocizzare tale operazione usando degli stracci imbevuti nell’acqua calda, che aiuteranno a sciogliere rapidamente il ghiaccio venutosi a formare. Mentre il ghiaccio si si liquefa, si potrà procedere alla pulizia di ogni reparto, pulendo ripiani e cassetti con acqua calda e bicarbonato, ideali per igienizzare e proteggere dai cattivi odori. Leggi anche l’articolo —> Nuovo richiamo alimentare da parte del ministero della Salute: ecco la bibita da non bere

 

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure