Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Grattacielo in fiamme in pieno centro, persone in fuga: cos’è successo

Grattacielo in fiamme in pieno centro, persone in fuga: cos’è successo

Un enorme incendio è scoppiato oggi, venerdì 16 settembre. Le fiamme hanno invaso un grattacielo situato nella città di Changsha, in Cina. In tanti hanno condiviso le immagini dell’edificio in fiamme: si vede il grattacielo di oltre 40 piani avvolto dal fuoco e da una nube densa di fumo nero. Un video sui social postato ha mostrato l’esterno della torre completamente carbonizzato in tutta la parte superiore. Un altro video invece mostra decine di persone che fuggono lontano dall’edificio per sfuggire dai detriti in fiamme in caduta dai piani superiori.

Grattacielo in fiamme in centro città: cittadini in fuga

L’incendio è esploso in un edificio situato a Changsha, capitale della provincia di Hunan, che ha una popolazione di circa 10 milioni di abitanti. Il palazzo di 218 metri è stato completato nel 2000 e si trova vicino a un importante snodo stradale. Ospita, tra gli altri, gli uffici della società pubblica China Telecom. A dare la terribile la notizia dell’incendio, ci ha pensato l’emittente di Stato cinese Cctv. “Dal sito fuoriesce fumo denso e diverse dozzine di piani bruciano ferocemente” ha fatto sapere Cctv. L’emittente ha anche spiegato che sul posto sono al lavoro i vigili del fuoco.

Leggi anche: Svelata l’identità del padre di Diana, la bimba morta di stenti

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure