Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Sinisa Mihajlovic, oggi i funerali: 2mila tifosi per l’ultimo saluto

Sinisa Mihajlovic, oggi i funerali: 2mila tifosi per l’ultimo saluto

Funerali di Sinisa Mihajlovic: folla di tifosi a Roma

Oggi, 19 dicembre 2022, alle 11.30 hanno avuto inizio i funerali di Sinisa Mihajlovic, morto per la leucemia lo scorso venerdì 16 dicembre. Oltre duemila persone si sono presentate fuori dalla basilica di Santa Maria degli Angeli e dei Martiri a Roma per dare l’ultimo saluto al loro campione. Presente anche una delegazione della Stella Rossa, tantissimi i tifosi dei club che lo hanno visto protagonista.

Funerali di Sinisa Mihajlovic, 2mila tifosi per dare l'ultimo saluto

Roma, funerali di Sinisa Mihajlovic: 2mila tifosi per dare l’ultimo saluto

Piazza della Repubblica a Roma è stata presa d’assalto per i funerali di Sinisa Mihajlovic. Sebbene la cerimonia fosse prevista per le 11.30, già alle 10 oltre una folla di tifosi, colleghi, familiari e curiosi, ha preso posto davanti alla chiesa. Tantissimi tifosi laziali, bolognesi, milanisti, interisti, sampdoriani e della Stella Rossa hanno presenziato all’evento per dare l’ultimo saluto al grande campione. Il feretro ha lasciato il Campidoglio intorno alle 9.40 e ha raggiunto piazza della Repubblica alle 10.15, seguito dalla famiglia Mihajlovic. Un lungo applauso ha accolto la famiglia.

LEGGI ANCHE: Sinisa Mihajlovic, l’ipotesi complottista sulla sua morte

I calciatori presenti alla cerimonia

Tantissimi i giocatori bolognesi presenti al rito, tra i quali anche Angelo Peruzzi e Fabio Liverani. Non mancavano i giocatori e la dirigenza della Lazio. Presenti anche il ministro dello Sport Andrea Abodi, Mancini, Stefano Fiore, Vincenzo Montella, Massimo Ferrero, Giovanni Malagò, il presidente del Torino, Urbano Cairo e il sindaco di Roma, Roberto Gualtieri. Hanno raggiunto la chiesa per l’evento anche Gianluca Vacchi e Paolo Brosio.

Anche grandi calciatori ed ex giocatori non potevano mancare: parliamo di Gigio Donnarumma, Francesco Totti e Daniele De Rossi, come riporta Il Messaggero. Totti era praticamente camuffato con cappuccio e felpa. Presenti anche anche Stankovic, Jugovic, Gianni Morandi, Serse Cosmi, Luca Marchegiani e Bruno Conti.

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure