Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Gianluca Vialli, drammatico aggiornamento: come sta

Gianluca Vialli, drammatico aggiornamento: come sta

gianluca vialli come sta

Gianluca Vialli come sta. Arriva un drammatico aggiornamento sulle condizioni di salute di Gianluca Vialli. L’ex calciatore sta combattendo contro una malattia terribile. Le sue condizioni sembravano in miglioramento. Vialli è stato uno dei protagonisti dell’Europeo vinto dalla nazionale italiana. Adesso, però, la situazione sembrerebbe nuovamente degenerata. (Continua…)

LEGGI ANCHE: Gianluca Vialli, dolorosa confessione: “Ho paura di morire”

Come sta Gianluca Vialli, l’ex calciatore lascia la Nazionale

Gianluca Vialli ha deciso di lasciare l’incarico di capo delegazione della nazionale italiana. È stato uno dei protagonisti dell’Europeo vinto dagli azzurri. La sua presenza ha infuso coraggio e voglia ai calciatori, che hanno trionfato battendo le migliori nazionali di calcio. Adesso, però, Vialli deve necessariamente fermarsi. Da anni, infatti, l’ex calciatore sta combattendo contro un avversario che a tratti sembra più forte di lui. Come hanno fatto gli azzurri in campo all’Europeo, però, lui non indietreggia e sta affrontando la malattia a viso aperto.

L’annuncio ufficiale è arrivato ieri attraverso la Figc. Una scelta dolorosa e ragionata quella di Gianluca Vialli, a cui il presidente della Federazione Gravina non si è assolutamente opposto. Vialli fa un passo indietro, sperando di farne preso uno in avanti. Il posto in Nazionale è sempre lì ad aspettarlo, qualora lui volesse tornare. (Continua dopo la foto…)

LEGGI ANCHE: Gianluca Vialli: “è ancora dentro di me”. La devastante scoperta poco fa

Il messaggio mandato alla Nazionale

Gianluca Vialli ha comunicato la sua decisione di lasciare l’incarico di capo delegazione della nazionale italiana con un messaggio, come fa sapere il Corriere della Sera. “Al termine di una lunga e difficoltosa trattativa con il mio meraviglioso team di oncologi ho deciso di sospendere, spero in modo temporaneo, i miei impegni professionali presenti e futuri“, scrive l’ex calciatore. Il presidente della Federazione Gabriele Gravina ha accolto con grande rammarico la notizia, ma non si è assolutamente opposto.

L’obiettivo è utilizzare tutte le energie psico-fisiche per aiutare il mio corpo a superare questa fase della malattia in modo da essere in grado, al più presto, di affrontare nuove avventure e condividerle con voi”, prosegue Vialli. Il presidente Gravina ha così commentato la decisione di Vialli: “Luca è un protagonista assoluto della Nazionale e lo sarà anche in futuro. Sono convinto che tornerà presto e sino a quel momento può contare su ognuno di noi perché siamo una squadra, dentro e fuori dal campo“.

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure