Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Il giovane cantante italiano trovato morto a 21 anni: mistero sulle cause

rapper trovato morto

Rapper trovato morto. Una tragica morte ha sconvolto il mondo della musica. Un giovane cantante, di appena 21 anni, è stato trovato morto. Sulle cause del decesso è mistero. Non è stata divulgata ancora nessuna informazione dagli inquirenti. La polizia indaga sulla sua scomparsa. (Continua…)

Leggi anche: Sorelle di 24 e 23 anni trovate morte in casa oltre un mese dopo il decesso. Cos’è successo alle due ragazze

Leggi anche: Morte Piero Sonaglia, aperta un’inchiesta: com’è morto l’assistente di Maria De Filippi?

Giovane rapper trovato morto

Un giovane rapper di 21 anni è stato trovato morto venerdì mattina 5 gennaio a Camponogara, nella città metropolitana di Venezia. La morte del giovane ha sconvolto l’intero paese. Il cantante, come riporta il Gazzettino, era orfano di padre ed era stato cresciuto dai nonni. Anche il nonno era morto appena un anno fa. Sulle cause del decesso non sono state ancora divulgate informazioni da parte degli inquirenti. È mistero sulla sua morte. (Continua…)

Leggi anche: Lutto nel mondo dello spettacolo: addio a Irene Cara, ma è giallo sulle cause della morte

Leggi anche: Fabrizio Corona lancia una notizia “bomba” su Fedez: italiani sconvolti

Mistero sulla sua morte

È mistero sulla morte del giovane rapper di 21 anni. Sono attualmente in corso le indagini per capire come sia morto il cantante. Al momento, però, vige la massima riservatezza. Non sono state rivelate, infatti, informazioni da parte degli inquirenti. La salma del ragazzo è stata prelevata e trasportata all’obitorio, dove è stata messa a disposizione dell’autorità giudiziaria. Sarà l’autopsia svolta sulla salma del giovane cantante a stabilire la causa del decesso. (Scopriamo tutti i dettagli nella pagina successiva…)

Chi era

Il giovane rapper trovato morto si chiama Nicola Cristian Trolese. Amava molto la musica rap e aveva anche inciso alcuni dischi, pubblicati su Spotify e su Youtube con la sigla XSadCryx. I suoi brani presentano testi abbastanza tormentati e improntati verso la tristezza e la difficoltà di vivere. Sui social emergono contenuti assai inquietanti e angoscianti, che sono ora al vaglio dell’autorità giudiziaria. Il giovane era un grande fan di Sfera Ebbasta. Il sindaco di Camponogara, Antonio Fusato, è senza parole in quanto conosceva molto bene il ragazzo.

powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure