Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Addio a Greta Curti, è volata via a soli 21 anni: la tragedia dopo il turno di lavoro

Addio a Greta Curti, è volata via a soli 21 anni: la tragedia dopo il turno di lavoro

È proprio vero quando si dice che “la vita è un battito di ciglia”. La storia che stiamo per raccontarvi ha come protagonista una giovane 21enne Greta Curti che ha perso la vita troppo presto a causa di una terribile tragedia avvenuta nella notte fra sabato 23 e domenica 24 luglio 2022 dopo un turno di lavoro. La stanchezza, una strada stretta e buia e poi lo schianto. Al momento gli inquirenti però stanno svolgendo delle indagini per capire al meglio le dinamiche dell’incidente perché alcuni dettagli non combaciano. Vediamo cos’è successo alla ragazza. (Continua a leggere dopo la foto)

Addio a Greta Curti, è volata via a soli 21 anni: la tragedia dopo il turno di lavoro

Greta Curti aveva 21 anni e lavorava in un bar come cameriera. Quando, nella notte fra sabato 23 e domenica 24 luglio 2022, ha finito di lavorare ha accettato il passaggio a casa che le era stato offerto da un collega. Come riportato da Fanpage, i due stavano percorrendo via Pedrosi ad Appiano Gentile, in provincia di Como, a bordo di un furgone, quando intorno alle 4 del mattino e, probabilmente a causa della stanchezza post lavoro, il ragazzo ha perso il controllo della vettura, fino a schiantarsi contro un muro della piccole stradine del centro del paese.

Immediato l’intervento dei soccorsi sul luogo del sinistro. La ragazza è stata trasportata in ospedale in codice giallo, mentre il 38enne è stato dimesso in breve tempo. Per Greta la situazione si è complicata all’improvviso e dopo un giorno di lotta fra la vita e la morte, la 21enne non ce l’ha fatta. La famiglia e gli inquirenti però vogliono vederci chiaro e così hanno avviato un’indagine. (Continua a leggere dopo la foto)

La dinamica dell’incidente

Per capire le cause alla base della morte di Greta Curti è stata avviata un’indagine, che dovrà innanzitutto chiarire la dinamica dell’incidente. A lasciare perplessi i Carabinieri e il sostituto procuratore di Como Mariano Fadda – come scrive Fanpage– è come sia stato possibile che un incidente avvenuto in una strada così stretta, dove le auto sono costrette a procedere a velocità limitata, possa aver causato conseguenze così gravi. In questi giorni si svolgerà anche l’autopsia sul corpo di Greta per capire come da un codice giallo si sia arrivati al decesso.

Lutto nel cinema: addio a Paul Sorvino, l’attore protagonista di “Quei bravi ragazzi”

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure