Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Lutto nel cinema: addio a Paul Sorvino, l’attore protagonista di “Quei bravi ragazzi”

Lutto nel cinema: addio a Paul Sorvino, l’attore protagonista di “Quei bravi ragazzi”

È morto a 83 anni in Indiana per cause naturali l’attore statunitense Paul Sorvino, noto per ruoli come quello del mafioso Paulie Cicero in ‘Quei Bravi Ragazzi’ e del sergente Phil Cerreta in ‘Law & Order’. A rendere nota la drammatica notizia Dee Dee Sorvino. In oltre cinquant’anni di carriera, Sorvino, nato a Brooklyn nel 1939 da padre napoletano e madre di origini molisane, si è più volte calato nei panni di poliziotto o del gangster italo americano. (continua a leggere dopo le foto)

leggi anche l’articolo —> Giorgia Soleri e il tentato suicidio: la confessione è da brividi

Sorvino

Lutto nel cinema: addio a Paul Sorvino, l’attore protagonista di “Quei bravi ragazzi”

É scomparso ad 83 anni Paul Sorvino, l’attore italo americano noto per la sua partecipazione in “Quei bravi ragazzi” di Martin Scorsese. Ad annunciare la notizia della sua scomparsa il sito americano TMZ che ha riportato una nota scritta dalla moglie Dee Dee: “Abbiamo il cuore spezzato, non ci sarà mai un altro Paul Sorvino, è stato l’amore della mia vita ed uno dei più grandi artisti che abbia mai arricchito il palcoscenico e il grande schermo”. L’attore è morto per cause naturali nella mattina di lunedì 25 luglio, come ha chiarito il suo rappresentante Roger Neal. (continua a leggere dopo le foto)

Sorvino

Sorvino

Ha recitato in quasi 50 film

Protagonista di quasi 50 film, Sorvino è stato uno degli attori iconici del panorama hollywoodiano, noto a livello internazionale per il suo ruolo del mafioso Paul Cicero nel capolavoro di Martin Scorsese ‘Quei bravi ragazzi’ del 1990. Ha recitato anche nei film ‘Nixon’ del 1995 e ‘Romeo + Juliet’ del 1996. (continua a leggere dopo le foto)

Sorvino

Prima di diventare attore voleva fare il cantante d’opera

Prima di sfondare nel mondo del cinema il suo sogno era quello di diventare cantante d’opera. Aveva infatti studiato all’American Musical and Dramatic Academy di New York. Sorvino ha fatto il debutto a Broadway nel 1964 con ‘Bajour’. Nel 1970 l’esordio sul grande schermo con ‘Senza un filo di classe’ di Carl Reiner. Anche due dei suoi tre figli (Mira e Michael) hanno intrapreso la carriera di attori. (continua a leggere dopo le foto)

Sorvino

Paul Sorvino soffriva d’asma

Paul Sorvino soffriva di una grave forma di asma, un problema con cui ha dovuto fare i conti nel corso della sua carriera. Negli anni l’attore ha imparato a destreggiarsi con diverse tecniche di respirazione. Ha scritto anche un libro in cui questi ha denunciato la sua condizione. Il titolo era ‘Come diventare un ex asmatico’. Sempre lui ha fondato la Sorvino Asma Foundation, che si occupava di assistere i malati di asma. Leggi anche l’articolo —> Diego Abatantuono, il drammatico annuncio fa venire la pelle d’oca

 

 

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004