Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Choc in Italia: il caldo fa una strage in spiaggia, il bilancio dei morti è spaventoso

Choc in Italia: il caldo fa una strage in spiaggia, il bilancio dei morti è spaventoso

Le temperature durante questa estate 2022 sono state decisamente fuori dalla norma, arrivando oltre i 40°. Il caldo forte ha provocato diversi malori e nella giornata di ieri, 17 Agosto 2022, nel Salento ci sono stati anche dei morti. Quando si va in spiaggia è bene cercare un posto fresco per le ore più calde e rimanere costantemente idratati. Bisogna prestare attenzione anche a quando si fa il bagno e a non mangiare pesante. Vediamo ora nel dettaglio cos’è successo nel Salento e le previsioni per il prossimo fine settimana. (Continua a leggere dopo la foto)

Choc in Italia: il caldo fa una strage in spiaggia, il bilancio dei morti è spaventoso

Come riportato da Leggo, nella giornata di ieri, 17 Agosto 2022, ci sono stati tre morti in poche ore nel Salento. Una vera strage dovuta probabilmente al caldo e alle temperature elevate. Il primo è stato un anziano di 88 anni, Antonio Crocetta, morto nella mattina di ieri a Santa Caterina. Massimiliano, morto a 20 anni a casa di un amico. Il nonno ha immediatamente dichiarato: “Non si drogava, ha avuto un malore nel sonno”. Nel pomeriggio, lungo il litorale di Torre dell’Orso, marina di Melendugno, è invece deceduta a causa di un malore improvviso una donna di 54 anni, di Sternatia. Infine, a Porto Cesareo, in località Lido Degli Angeli, ha perso la vita un turista di 72 anni originario di Martina Franca (Taranto). Vediamo ora le previsioni per il prossimo fine settimana. (Continua a leggere dopo la foto)

caldo

Il meteo del prossimo fine settimana

La giornata di oggi, 18 Agosto 2022, sarà la giornata più calda di questa ondata africana. Particolare attenzione al Sud, specialmente sulla Sicilia, dove le temperature raggiungeranno i 43°. Caldo in aumento anche sul resto del meridione, mentre al Centro-Nord non si raggiungeranno valori così estremi. L’anticiclone africano torna a dominare sul Sud della penisola, portando temperature sopra i 40-41 gradi in Puglia e Sicilia, oltre i 35-36 sul resto del Meridione, sul Lazio e sulle regioni Adriatiche. Valori massimi in calo al Nord, dove un’intensa perturbazione atlantica colpirà il settentrione la Toscana.

Come riportato da Meteo.it, il prossimo weekend dovrebbe essere soleggiato e con temperature gradevoli quasi ovunque. Il tempo sarà in prevalenza soleggiato salvo per alcuni addensamenti associati proprio a queste correnti da Nord: sabato si formeranno nubi compatte sulle Alpi di Confine e localmente sull’Alto Adige in successivo spostamento serale verso le pianure del Triveneto dove non si escludono veloci piovaschi. La domenica potrebbe risentire della depressione serba-rumena con qualche breve acquazzone di calore specie sull’Appennino centro-meridionale: per il resto il tempo è previsto molto buono per il penultimo weekend di agosto 2022.

Allarme in Italia: l’acqua è contaminata. Molti turisti finiscono in ospedale: cos’è successo

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure