Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Lutto nel mondo del tennis, addio Matteo: aveva soli 25 anni

Abitava a New York ma aveva origini sarde. Aveva soli 25 anni ed era un campione di tennis. Una tragedia che travolge di nuovo una famiglia già colpita dalla morte del padre, avvenuta cinque anni fa. Matteo è stato trovato morto nel letto di casa sua, lo scorso martedì 8 marzo.

Addio al campione di tennis, scomparso a 25 anni

Matteo Cannavera era un ex tennista sardo. Il ragazzo è stato trovato morto nel letto della sua abitazione a Brooklyn, a New York martedì sera 8 marzo. È stato il socio di Matteo, Ryan Villaruel, a trovare il corpo senza vita del giovane. Restano al momento ignote le cause del decesso. Il giovane presumibilmente sarebbe morto nel sonno ma la polizia ha disposto l’autopsia. La madre e il fratello gemello Alessandro sono in partenza per gli Stati Uniti ma alcuni intoppi di natura burocratica hanno impedito per ora il viaggio.

La carriera di Matteo Cannavera

Matteo aveva cominciato a giocare a tennis a dieci anni. Nel 2008 Cannavera vinse i Campionati d’Italia under 13. Negli anni seguenti ebbe una carriera giovanile di altissimo livello nel nostro Paese. Una volta cresciuto si trasferì a New York, dove viveva per studiare l’inglese. Anche lì continuò a praticare il tennis: ha vestito i colori dell’Adelphy vincendo per due anni consecutivi il premio di Player of The Year. Grazie a quella vittoria ricevette anche un premio dal sindaco di Garden City e dal rettore per meriti di studio.

Nel suo primo anno a New York era stato colpito dalla morte del padre, al quale era legatissimo. In America stava studiando finanza e terminò gli studi, laureandosi. Matteo in questi ultimi anni era diventato un affermato broker finanziario.

powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure