Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Lutto nel mondo dello sport, stroncato da un malore improvviso: addio Mauro

Lutto a Spinea, vicino Venezia, dove è morto per un malore improvviso Mauro Oddo. L’uomo, che aveva solo 42 anni, era un cultore della musica e dello sport ed un infarto lo ha stroncato sotto gli occhi della moglie nella serata di martedì 15 febbraio. Il 42enne lavorava in una ditta di elettronica di Spinea e, secondo quanto dicono i media locali, era persona davvero molto ben voluta. Lascia tre figli e la moglie Alessia.

È morto Mauro Oddo: “Una persona tanto buona e onesta”

Mauro Oddo era musicista, cantautore, appassionato di sport e attivo nel mondo del volontariato. L’uomo è morto martedì sera nella sua casa a Spinea con cui viveva con la famiglia e i figli, suoi e della moglie Alessia, che aveva sposato un anno e mezzo fa. Ha accompagnato i giovanissimi under 15 della Fc Spinea. I suoi cari lo descrivono come un papà presente, affettuoso e solare. Mauro aveva una grande passione per la musica: era infatti un musicista tecnicamente preparato, anima della cover band Blucobalto con tributi dei Negramaro fino al 2018, e successivamente con un nuovo progetto in cantiere, il “Neklive” con tributi al cantante Nek.

Mauro ha stretto amicizia con Marco Vyse, cantautore padovano dei Vinyle, che ha raccontato gli anni trascorsi insieme al collega. “Io cantavo Piero Pelù e Litfiba, lui Negramaro e tra il 2013 e il 2015 abbiamo condiviso il progetto La notte dei tributi cantando assieme in concerti ed eventi. Ci frequentavamo molto in quel periodo, Mauro era cresciuto e aveva ottenuto risultati importanti”.

L’esperienza all’Fc Spinea

La Fc di Spinea sta attendendo l’autorizzazione della federazione per osservare un minuto di silenzio sabato, prima della partita dei giovanissimi in memoria di Mauro Oddo, in segno di lutto. Il presidente della Fc Spinea, Leonardo Cossu, ha ricordato l’amico e collega Mauro. “Ci sono delle persone che non dovrebbero mai volare in cielo, perché sono tanto buone e oneste. Una di queste era Mauro Oddo. Siamo davvero dispiaciuti per la triste circostanza, ci stringiamo tutti attorno alla moglie, ai figli, e partecipiamo al loro pianto”. I funerali saranno celebrati lunedì alle 15 nella chiesa di Santa Bertilla a Spinea. Nell’epigrafe la famiglia ha chiesto: “Non fiori, ma offerte all’Associazione Famiglie e Abilità”.

powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure