Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Meteo, arriva la svolta a fine mese: la profezia di Mario Giuliacci

Meteo, arriva la svolta a fine mese: la profezia di Mario Giuliacci

Il maltempo ad agosto ha prevalso in molte regioni italiane, soprattutto al Nord. Brevi ma frequenti temporali hanno rovinato le nostre giornate estive. Ma cosa ci aspetta nelle ultime due settimane di agosto? Mario Giuliacci ha fatto alcune previsioni sulla fine dell’estate. Cosa succederà nei prossimi giorni?

Meteo, la situazione fino al 21 agosto

“Tante novità di rilievo, quasi tutte positive – scrive l’esperto sul proprio sito web -. L’unica negativa è una breve ondata di caldo dopo Ferragosto, tra il 16 e il 20-21 agosto. Ondata che interesserà il Centro-Sud e le isole maggiori con valori tra 33 e 36 gradi. Al Centro invece l’ondata colpirà tra il 17 e il 18, appena due giorni, con valori tra 32 e 35 gradi”. Al Nord la situazione sarà diversa. “Solo sull’Emilia Romagna ci saranno tra i 32 e i 35 gradi il 17 e 18 agosto, sul resto del Nord Italia temperature normali”. Questo fino al 21 agosto.

Leggi anche: “Isola dei Famosi 2022”, Silvano Michetti torna a parlare: la verità sull’imprecazione

E dopo il 21 agosto?

Giuliacci parla di “temperature estive nella norma, il che non significa che non farà caldo, perché con 28-32 gradi, che sono valori normali, qualcuno potrebbe anche sentire caldo”. E con l’arrivo di settembre, non è detto che l’estate finisca. Potrebbero arrivare infatti sulla nostra penisola altre ondate di caldo. “Vi ricordo che negli ultimi cinque anni l’estate, dal punto di vista di temperature al di sopra di 28 gradi, è proseguita almeno fino all’ultima decade di settembre. Essendoci una breve ondata di caldo, essendo breve la presenza dell’anticiclone nordafricano, significa che nel restante periodo predominano i freschi e temporaleschi venti atlantici”.

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure