Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Meteo, arrivano forti nevicate: ecco quando e dove

Torna il maltempo nella nostra penisola. Oltre alle piogge e al forte vento tornerà anche la neve su diverse regioni italiane, a quote via via più basse. Già da oggi, lunedì 31 gennaio, arriva il vento gelido dal nord e cambiano le temperature in molte regioni: ecco dove.

Le correnti nordiche arriveranno nelle prossime ore nella nostra penisola. I venti freddi raggiungeranno le Alpi. Una parte dell’aria fredda colpirà il litorale tirrenico. Si alzerà il Maestrale impetuoso che soffierà fino a 100km/h sulla Sardegna portando mari in burrasca e producendo mareggiate lungo le coste. Il vento freddo soffierà con raffiche fino a 100/120km/h in quota anche su Valle d’Aosta e alto Piemonte. L’aria dal nord filtrerà dalle Alpi anche a est. L’Adriatico verrà colpito da rovesci e da temporali fino alle regioni del sud.

Il vero peggioramento arriverà in serata e sarà anticipato da nuvolosità irregolare nell’area tirrenica portando qui e la qualche isolata e debole precipitazione. Si dovrà quindi aspettare la seconda parte della giornata per assistere ad un peggioramento più marcato.

Maltempo: dove nevicherà oggi

Dopo tanto tempo si rivedrà dunque la neve a Sestriere (TO), Breuil Cervinia (AO), Alpe Devero (VB), Madesimo (SO) e in altre località sciistiche alpine rimaste fin qui troppo spesso ai margini delle perturbazioni. Nel corso di martedì 1° febbraio, come abbiamo anticipato, il peggioramento delle condizioni meteo si estenderà al Centro-Sud sul versante Adriatico. La neve cadrà fin verso i 300/400 metri tra Abruzzo e Molise, oltre gli 800/1000 metri su Campania e Calabria. Il maltempo raggiungerà anche la Sicilia, dove ci aspettiamo delle nevicate localmente a 8/900 metri di quota specie sui monti Nebrodi e sull’Etna.

powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure