Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Meteo, in arrivo un’intensa perturbazione: le previsioni di Giuliacci

Meteo, in arrivo un’intensa perturbazione: le previsioni di Giuliacci

Meteo, in arrivo forti temporali. È questa la previsione fatta dal professor Mario Giuliacci, che sul suo sito ufficiale spiega che nei prossimi giorni assisteremo ad un’intensa perturbazione che porterà un deciso peggioramento del tempo, che si farà sentire soprattutto al nord del nostro Paese. Il maltempo arriverà tra mercoledì 7 e giovedì 8 e a detta dell’esperto attraverserà tutta l’Italia, reduce da una estate da caldo record. (continua a leggere dopo le foto)

leggi anche l’articolo —> Meteo settembre, il cambio di rotta è imminente: cosa succederà

Meteo, in arrivo un’intensa perturbazione: le previsioni di Giuliacci

Gli Italiani avranno a che fare con una forte perturbazione atlantica, che sarà palese soprattutto al Nord. “Improvvisi acquazzoni e temporalibagneranno qua e là Alpi, Piemonte, Liguria, Lombardia, Emilia Occidentale, Toscana, Umbria e Lazio: piogge che comunque non saranno particolarmente insistenti e guasteranno solo alcuni momenti della giornata. Il Sud e le Isole invece verranno sostanzialmente risparmiati e godranno di una giornata nel complesso soleggiata”, le parole del professor Mario Giuliacci. Addio all’estate dunque? (continua a leggere dopo le foto)

Cosa dobbiamo aspettarci nei prossimi giorni?

A proposito della giornata di oggi, giovedì 8 settembre, l’esperto scrive sul sito ufficiale: “Attesi acquazzoni e temporali sparsi che, specie nella prima parte del giorno, bagneranno praticamente tutto il Nord e più giù, a carattere più isolato, anche Toscana, Umbria, Marche e Lazio. Poi alla fine di giovedì la situazione andrà rapidamente migliorando e venerdì tornerà quasi dappertutto il sole”. Si tratterà di eventi meteo estremi, soprattutto in alcune regioni. (continua a leggere dopo le foto)

Attenzione a tornado e acquazzoni: quali regioni rischiano di più

Il professor Giuliacci ha spiegato anche le ragioni dei tornado in arrivo in Italia: “Nell’atmosfera c’è ancora tanta energia, come testimoniato anche dalle temperature insolitamente alte che si continuano a osservare in molte località. Tutta energia che la perturbazione in arrivo sfrutterà per generare temporali più numerosi e più intensi, con la concreta possibilità che il nostro territorio debba di nuovo affrontare grandine, nubifragi e trombe d’aria”. In base alle proiezioni dei modelli previsionali, a rischiare saranno soprattutto Piemonte e Lombardia. Ma non solo… (continua a leggere dopo le foto)

Meteo in Italia, l’analisi del professor Giuliacci

“C’è la possibilità che si formino temporali forti, localmente accompagnati da grandine e trombe d’aria, soprattutto in Lombardia, Veneto, Friuli, Venezia Giulia, Toscana e Lazio: quindi pericolo di eventi meteo estremi in diverse regioni”, conclude il professor Giuliacci. Leggi anche l’articolo —> Meteo, due cicloni minacciano il nostro paese: cosa sta per accadere

 

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure