Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Meteo, nuova ondata di maltempo in Italia: dove e quando arriva

Meteo, nuova ondata di maltempo in Italia: dove e quando arriva

Arrivano fenomeni di maltempo in Italia che porteranno piogge e temporali in molte regioni. Sarà un uragano atlantico a portare un’ondata di maltempo sul nostro paese. Prima però tornerà il caldo africano e si raggiungeranno temperature ben al di fuori della media stagionale con picchi sopra i 35 gradi. Ecco le previsioni per i prossimi giorni.

Il ciclone irlandese porterà temporali, tornado e alluvioni. Nelle prossime ore e nei prossimi giorni, riporta ilmeteo.it, l’Europa risentirà dell’arrivo di due ex-uragani atlantici. Il primo, Danielle, ha mostrato i suoi effetti già da oggi: previsti in Galizia fenomeni di maltempo. Il secondo, Earl, da metà della prossima settimana potrebbe portare forte maltempo verso l’Italia.

Anche il nostro paese subirà gli effetti dell’uragano Danielle: secondo ilmeteo.it, questa sarà una delle principali cause della rimonta, a partire da lunedì 12, del caldo africano sull’Italia. La tempesta tropicale, in arrivo sulla Galizia, favorirà la formazione di una profonda saccatura sull’Ovest del continente. Questo cosa significa? Che tornerà il caldo estivo con afa e massime oltre i 35-38 gradi nei primi giorni della nuova settimana.

Leggi anche: Sandra Milo, la confessione intima spiazza tutti: “Ecco perché non faccio più l’amore”

Quando arriva il maltempo in Italia e in quali regioni

A partire da oggi, sabato 10 ci sarà bel tempo su gran parte dell’Italia, salvo piovaschi al mattino in Emilia Romagna, sulle Alpi orientali e in Campania. Domenica di sole e con qualche instabilità a ridosso dell’Appennino, altrove la giornata sarà piacevole. Soleggiato e molto caldo, nubi sparse in Puglia, Campania e Calabria. Da lunedì le temperature aumenteranno, a causa del ritorno del caldo africano. Da metà settimana possibile peggioramento al Nord. Dopo il Danielle, che colpirà la Spagna questo weekend, sarà il turno dell’ex-super uragano categoria 4 Earl, declassato ma ancora attivo come ciclone extratropicale, che porterà maltempo sull’Italia centro-settentrionale da mercoledì prossimo, 14 settembre.

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure