Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Meteo, la previsione choc di Mario Giuliacci gela gli italiani: “Estate finita”

Meteo, la previsione choc di Mario Giuliacci gela gli italiani: “Estate finita”

Meteo 2022. Subito dopo Ferragosto, il maltempo ha dato il peggio di sé in Italia e in particolare al Centro Nord, dove si è assistito a violenti nubifragi. Raffiche di vento a 140 chilometri all’ora e temporali molto forti: in Toscana si sono registrati purtroppo anche due decessi. Entrambe le vittime sono morte dopo essere state colpite da alberi abbattuti dal vento. Cosa ci aspetta nelle prossime settimane? Il colonnello Mario Giuliacci ha pubblicato sul suo sito ufficiale un video con le previsioni per i prossimi 10-15 giorni. Il weekend, a detta dell’esperto, sarà caratterizzato, in tutta Italia, da temperature estive con massime comprese fra 27 e 32 gradi, con afa quasi del tutto assente. (continua a leggere dopo le foto)

leggi anche l’articolo —> Meteo, quando finisce l’estate: le previsioni di Mario Giuliacci

Meteo, la previsione choc di Giuliacci gela gli italiani: “Estate finita”

Meteo, quali sono le novità principali per le prossime due settimane? “La recente ondata di caldo è già terminata al Centro Nord  e terminerà a breve anche al Sud, entro domenica. Le massime per il restante periodo saranno quasi ovunque attorno ai 30 gradi”, ha dichiarato Mario Giuliacci. Al Sud arriverà però una nuova ondata di caldo, seppur modesta: “Sotto ai 35 gradi, tra il 27 agosto e il 2 settembre”, ha evidenziato Giuliacci. I temporali andranno avanti al Nord anche a fine mese, mentre nelle regioni del Sud cominceranno tra il 23 e il 27 agosto. (continua a leggere dopo le foto)

Al Sud farà caldo ancora, ma non avremo un clima feroce

Insomma al Sud farà caldo, ma gli Italiani non avranno a che fare con un clima feroce: “Nel weekend del 27-28 agosto l’Anticiclone Nord-Africano proverà a rialzare la testa e tornerà ad allungarsi sulla nostra Penisola, tuttavia senza la prepotenza e la decisione mostrate nelle scorse settimane. Cosa succederà quindi? Le temperature torneranno a salire, prima al Sud e Isole e poi, negli ultimi giorni di agosto, anche al Centro: l’ultima parte del mese sarà quindi caratterizzata da caldo piuttosto intenso al Centro-Sud e Isole, con temperature massime diffusamente oltre i 30 gradi e qualche punta sopra i 35 gradi, ma in ogni caso lontano dai 40 gradi”, ha spiegato il professor Giuliacci. (continua a leggere dopo le foto)

Meteo, a settembre un primo assaggio di autunno: cosa dice Giuliacci

Giuliacci sempre sul suo sito ufficiale ha spiegato che i primi giorni di settembre saranno caratterizzati da un possibile ribaltone. Si tratta di proiezioni, da prendere con le pinze: “Esse propongono oggi la possibilità che intorno al primo fine settimana di settembre, quindi verso il 3-4 di settembre, delle correnti di aria fredda provenienti dal Nord Atlantico facciano irruzione sulla nostra Penisola, causando un brusco e importante crollo delle temperature, che in alcune aree del Paese potrebbero scendere anche di oltre 10 gradi in appena 48 ore. Se davvero dovesse realizzarsi tale scenario, per molte regioni si tratterebbe del primo assaggio di tempo autunnale”, le conclusioni dell’esperto. Leggi anche l’articolo —> Meteo, arriva la svolta a fine mese: la profezia di Mario Giuliacci

 

 

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure