Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » È morto il giovane calciatore italiano, aveva soltanto 23 anni: il tragico annuncio

È morto il giovane calciatore italiano, aveva soltanto 23 anni: il tragico annuncio

La storia che stiamo per raccontarvi arriva da Ferrara. Dove essere una partita come tante altre, invece si è trasformata in una vera e propria tragedia. La vittima è un giovane di 23 anni, Antonio Salerno di Pontelagoscuro. La tragedia in cui ha perso la vita è accaduta lunedì verso le 21 a Barco. Inutili i soccorsi, per il ragazzo non c’è stato nulla da fare. I concittadini si sono stretti in un abbraccio virtuale intorno alla famiglia di Antonio, la quale sta affrontando un dolore indescrivibile. Vediamo nel dettaglio cos’è accaduto. (Continua a leggere dopo la foto)

lutto calcio

 

È morto il giovane calciatore italiano, aveva soltanto 23 anni: il tragico annuncio

Antonio Salerno, 23enne di Pontelagoscuro, si è sentito male dopo una partita di calcio a 5 con gli amici ed è morto  mentre l’ambulanza lo porta d’urgenza all’ospedale di Cona. Al termina della gara, come raccontato da alcuni amici, Antonio avrebbe accusato qualche fastidio al petto, ma non sembra nulla di grave, tant’ è che non è stato ritenuto necessario allertare nessun soccorso o ambulanza. A questo punto Antonio e suo fratello gemello Gabriele hanno deciso di tornare a casa  a piedi verso casa. Poco dopo un centinaio di metri, Antonio si è accasciato al suolo accusando un malore. Immediatamente il fratello ha chiamato il 118 e i medici hanno cercato di fare di tutto per rianimarlo, ma il ragazzo è morto poco prima di arrivare in ospedale. (Continua a leggere dopo la foto)

Qualche curiosità in più su di lui

Antonio Salerno aveva 23 anni, era uno studente universitario a Ferrara iscritto alla facoltà di architettura, dopo aver terminato il percorso scolastico superiore al liceo artistico Dosso Dossi. Tra le sue passioni, quindi, il calcio tanto che per anni ha giocato a livello giovanile, sempre nel suo ruolo preferito di portiere. Una passione sportiva che condivideva unitamente al fratello Gabriele. I funerali del giovane sono stati fissati per lunedì 19 settembre 2022. Amici e parenti si stringeranno intorno alla sua famiglia per un ultimo saluto ad Antonio.

Scuolabus carico di studenti precipita in un burrone: è strage! Almeno 11 i morti

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure