Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Muore schiacciato davanti alla madre: addio al famoso della Tv da poco diventato papà

Sean Garinger

Social, Evento choc nel mondo televisivo: uno dei giovani volti di un noto programma televisivo è stato vittima di un incidente drammatico avvenuto il 28 febbraio 2024. A raccontare i fatti è stata la madre del ragazzo che ha assistito alla sua morte.

Leggi anche: Kate Middleton, la confessione di un ex assistente dopo l’operazione

Leggi anche: “Nuova arrivata in casa”. Chanel Totti, il tenero annuncio sui social

Sean Garinger

Lutto nella televisione: la notizia dell’incidente

Il mondo della televisione è in lutto per la tragica perdita di un volto noto della tv. La notizia si è subito diffusa su siti e giornali che hanno riportato la dinamica dell’incidente che ha coinvolto il ragazzo di soli 20 anni mentre era a bordo di un veicolo simile al quad. Il pubblico piange per una vita spezzata troppo presto; il ventenne era da poco diventato padre e ora lascia sole le due figlie piccole e la fidanzata. (Continua dopo la foto…)

Leggi anche: Addio a Marianna Biban, mamma di due figli: si è spenta a 47 anni, un paese sotto shock

16 anni e incinta

Addio per sempre a Sean Garinger

La vittima dell’incidente è Sean Garinger, noto al pubblico televisivo statunitense per la sua partecipazione alla sesta stagione del programma “16 anni e incinta” con la fidanzata Selena Gutierreza. Il ragazzo era diventato padre giovanissimo e il pubblico conosciuto la sua storia seguendo le vicende riprese dallo show. Dopo l’esperienza nel programma, la coppia aveva avuto una seconda gravidanza da cui era nata un’altra bambina. Ciò che nessuno si poteva aspettare era che Sean sarebbe venuto a mancare in circostanze tanto tragiche. La madre ha fatto raccontato di aver visto il figlio spirare sotto i suoi occhi dopo un grave incidente.

Scopriamo tutti i dettagli nella pagina successiva

Successiva
Pagine: 1 2
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure