Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Papa Francesco, la brutta notizia arrivata poco fa: fedeli in ansia

Papa Francesco, la brutta notizia arrivata poco fa: fedeli in ansia

Papa Francesco, classe 1936, è dal 13 marzo 2013 il 266° papa della Chiesa cattolica e vescovo di Roma, 8° sovrano dello Stato di Città del Vaticano. Di nazionalità argentina, è il primo papa proveniente dal continente americano e appartenente alla Compagnia di Gesù (Gesuiti). In questi giorni la salute del Papa sta facendo preoccupare i suoi fedeli. Il Pontefice per ordine dei medici ha dovuto rinunciare a vari viaggi: vediamo nel dettaglio che cosa sta accadendo. (Continua a leggere dopo la foto)

Papa Francesco, la brutta notizia arrivata poco fa: fedeli in ansia

Papa Francesco ha dovuto rinunciare ai due viaggi che aveva previsto sia in Ucraina che in Russia. Durante un’intervista a Tvi/Cnn Portogallo, come riportato da Libero, il Pontefice ha dichiarato: “Il medico me lo ha vietato. La visita è nell’aria. Ancora non so. Domani ho un colloquio telefonico con il presidente Zelensky. Vediamo”. Poi però ha ammesso pure che la strada del dialogo come possibile soluzione al conflitto ucraino “è difficile”. Sempre durante l’intervista ha aggiunto: “Ora non posso andare perché dopo la trasferta in Canada il recupero del ginocchio si è un po’ risentito e il medico me lo ha proibito faccio quello che posso. E chiedo a tutti di fare quello che possono. Tra tutti, qualcosa si può fare. Accompagno con il mio dolore e con le mie preghiere tutto ciò che posso. Ma la situazione è davvero tragica”. Infine, il Papa ha ricordato che diversi rappresentanti del Vaticano sono già stati a Kiev dall’inizio della guerra: “La mia presenza lì è forte”. (Continua a leggere dopo la foto)

Papa Francesco

Qualche curiosità in più sul Pontefice

Nato in una famiglia di origini piemontesi e liguri, Papa Francesco è il primogenito dei cinque figli. Perito chimico, si è mantenuto per un certo periodo facendo le pulizie in una fabbrica, per poi decidere di entrare nel seminario di Villa Devoto e l’11 marzo 1958 ha iniziato il suo noviziato nella Compagnia di Gesù, trascorrendo un periodo in Cile e tornando a Buenos Aires in seguito, per laurearsi in filosofia nel 1963. Ha ricevuto l’ordinazione presbiterale il 13 dicembre 1969. Il 20 maggio 1992 papa Giovanni Paolo II lo ha nominato vescovo ausiliare di Buenos Aires, titolare di Auca. Il 21 febbraio 2001 è diventato cardinale. Infine, il 13 marzo 2013 è stato eletto Papa.

Papa Francesco, spunta un retroscena: sono in programma le “prove” del Conclave

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure