Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Quando arriva la pioggia e finisce il caldo? Le previsioni di Giuliacci

Quando arriva la pioggia e finisce il caldo? Le previsioni di Giuliacci

Le previsioni di Giuliacci – Quando arriva la pioggia e finisce il caldo? Ottobrata bis ok, ma fino ad un certo punto. Le condizioni meteo in Italia nei prossimi giorni rimarranno stabili e insolitamente miti: non sarà però una situazione che andrà alla lunga. Stando alle ultime proiezioni dei modelli previsionali degli esperti è in arrivo una perturbazione. Non subito, intendiamoci: avremo infatti un inizio di settimana ancora sotto il dominio dell’alta pressione che porterà sul nostro Paese tanto sole, temperature gradevoli e un po’ di nebbia. In che giorni dunque arriva la pioggia? In queste ore si è pronunciato il colonnello Giuliacci. Leggi anche l’articolo —> Al via l’Ottobrata bis, le previsioni: ecco fino a quando avremo il “caldo africano”

Quando arriva la pioggia e finisce il caldo? Le previsioni meteo di Giuliacci

Come riferisce il sito ufficiale “Meteo Giuliacci” l’autunno sta per prendersi la scena con piogge e temperature in calo. È altamente probabile una forte inversione delle condizioni meteo nei prossimi giorni. L’alta pressione che occupa l’Italia sembra intenzionata a restare ancora per un po’, tenendo alla larga nuvole e piogge. “Una situazione che, come spesso accade in inverno, comporta altre inevitabili conseguenze: nelle ore notturne infatti si formeranno facilmente delle nebbie, specie sulle pianure del Nord e nelle zone interne del Centro, mentre nella grandi città si accumuleranno giorno dopo giorno le sostanze inquinanti, con un conseguente graduale peggioramento della qualità dell’aria”, ha evidenziato l’esperto. Ma c’è una data: Giuliacci si è sbilanciato rivelando fino a quando durerà tutto questo. (continua a leggere dopo le foto)

Cosa dicono le ultime proiezioni: le previsioni di Giuliacci

Secondo le odierne proiezioni dei modelli previsionali l’alta pressione fino a giovedì 20 non ci saranno grandi novità, poi nell’ultima parte della settimana qualcosa comincerà a cambiare. I primi cedimenti dell’alta pressione li avremo nell’ultima parte della settimana. Un cambiamento che porterà delle frange nuvolose soprattutto al Nord Italia. “Nonostante questo primo aumento della nuvolosità, che come accennato tra venerdì 21 e domenica 23 coinvolgerà soprattutto il Centro-Nord, le piogge saranno comunque poche e rimarranno per lo più confinate alle zone alpine e alla Liguria”, ha annunciato Giuliacci. (continua a leggere dopo le foto)

Quando finisce il caldo e arriva la pioggia? C’è la data: il colonnello Giuliacci si sbilancia

Quando arriverà una vera perturbazione in grado di portare la pioggia su molte regioni? “Lo scenario più probabile è quello che vede una perturbazione atlantica in arrivo al Nord tra lunedì 24 e martedì 25, con piogge sparse che potrebbero bagnare gran parte delle regioni settentrionali, mentre il centro e il Sud verrebbero risparmiati da questo peggioramento del tempo”, rivela l’esperto. Sul finale però un avvertimento: “Trattandosi di una proiezione a 7-8 giorni chiaramente il grado di incertezza rimane importante e l’evoluzione meteo andrà verificata nei prossimi giorni alla luce degli aggiornamenti dei modelli”. Leggi anche l’articolo —> La data della prima vera ondata gelida in Italia: ecco quando accadrà

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure