Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Sacchetti pieni d’acqua e monete appesi in balcone: perché adesso lo fanno tutti

Sacchetti pieni d’acqua e monete appesi in balcone: perché adesso lo fanno tutti

Non è raro oggi vedere appesi oggetti “stravaganti” sui portici delle case e nei ristoranti. Si tratta di un rimedio della nonna che piano piano si sta diffondendo a macchia d’olio ovunque. I sacchetti pieni d’acqua e monete servono come rimedio contro gli insetti fastidiosi che spesso possono anche essere pericolosi. Tra gli animali da allontanare senza dubbio api e zanzare, che con le loro punture possono procurare qualche problema di salute. (continua a leggere dopo le foto)

leggi anche l’articolo —> Bancomat, non prelevare mai in questo giorno della settimana: i rischi

Sacchetti pieni d’acqua e monete appesi in balcone: perché adesso lo fanno tutti

È vero che non pungono, ma anche le mosche e i mosconi possono essere fastidiosi, finanche pericolosi, proprio perché trasportano tante specie di batteri, che contaminano il cibo e possono causare malattie. Da qui dunque l’esigenza di strategie per allontanare ogni tipo di insetto: molti fanno ricorso a piante particolari, aromi inusuali, che però alla lunga possono procurare anche fastidio. C’è però un escamotage che per l’uomo non è un problema, né un limite. E non provoca alcun disagio. Di che stiamo parlando? Presto detto. (continua a leggere dopo le foto)

Come scacciare insetti pericolosi

Per scacciare insetti pericolosi, basta semplicemente appendere dei sacchetti pieni d’acqua e delle monete sul balcone. Gli animali andranno via senza doverli scacciare. È sufficiente avere un sacchetto di plastica come quelli del congelatore che vanno benissimo e di qualsiasi dimensione. Poi c’è bisogno di acqua, di monetine (vanno bene quelle di qualunque valore anche se si consiglia di utilizzare quelle da 1o al massimo 2 centesimi per non sperperarli). In alternativa, se si vuole evitare di usare dei soldi, si possono mettere anche dei semplici pezzettini di alluminio. Infine dello spago. (continua a leggere dopo le foto)

L’efficace repellente contro mosche, zanzare e altri insetti

Per preparare i repellenti per mosche, zanzare e altri insetti, vanno riempite per metà le buste di plastica con l’acqua del rubinetto. Poi bisogna gettare dentro l’acqua le monetine scelte oppure i pezzetti di alluminio. Infine occorre chiudere le buste con il nastro adesivo e appendere il tutto lo spago o davanti alle finestre o direttamente sui balconi. Come scrive “Nano Press”, il rimedio probabilmente funziona perché l’acqua con le monete o con dentro i pezzetti di alluminio, con i raggi del sole, fa dei riflessi particolari, che infastidiscono gli insetti. Leggi anche l’articolo —> Alimento ritirato dai supermercati, contiene la salmonella: cosa bisogna evitare

 

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure