Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Terremoto in Guatemala: scossa fortissima, si temono danni

Terremoto in Guatemala: scossa fortissima, si temono danni

terremoto italia ultime notizie

Fortissimo terremoto poche ore fa. La terra non trema soltanto in Italia: un sisma ha interessato il Guatemala. Nella tarda serata di venerdì 11 novembre 2022 un sisma di magnitudo 5.8 si è abbattuto sul Guatemala. Lo ha reso noto l’U.S. Geological Survey (USGS). Al momento non sono noti molti dettagli: non si sa se ci siano stati danni a cose e persone. Trattandosi di una zona a rischio si teme il peggio. Leggi anche l’articolo —> Terremoto nelle Marche, chiama la mamma ma lei non risponde: era morta da mesi

Terremoto in Guatemala: scossa fortissima

Un violento terremoto ha colpito il Guatemala, la nazione del Centro America a sud del Messico, caratterizzata da vulcani, foreste pluviali e antichi siti maya. Soltanto lo scorso febbraio si era verificata una violentissima scossa, che era stata avvertita fortemente anche nella capitale Guatemala City. Allora numerosi erano stati i crolli, le frane e le crepe nelle strade. La città principale più vicina all’epicentro era stata Tiquisate, nel dipartimento di Escuintla, dove c’era stata anche una grossa crepa lungo una strada principale. La magnitudo era stata pari a 6.2. Nella giornata di ieri invece il sisma è stato di 5.8. Le notizie al momento sono confuse: si spera che non ci siano state vittime. Stando a quanto viene segnalato sul portale di USGS, il terremoto ha una profondità di 99,6 km con l’epicentro che è situato a meno di 11 km da Masagua, non molto distante dalla costa meridionale del Guatemala. Le autorità di El Salvador non hanno emesso l’allerta Tsunami. (continua a leggere dopo le foto)

terremoto oggi

Continua a tremare la terra in Italia

Ha tremato la terra anche in Italia. Non si ferma lo sciame sismico che sta colpendo la Marche. Dalle 7.07 del 9 novembre, momento della prima e più forte scossa di magnitudo 5.7 (5.5 MW) sono state 40 le scosse registrate dall’Ingv. La più forte dopo la prima, quella immediatamente successiva, alle 7.12, di magnitudo 4. Da segnalare anche una di 3.6 alle 7.19, una di 3.7 alle 7.30 e una di 3.8 alle 7.40. le altre tutte di magnitudo tra 2 e 3, con epicentro sulla costa anconetana o pesarese. (continua a leggere dopo le foto)

terremoto italia ultime notizie

Terremoto in Italia: cos’è una sequenza sismica

“Siamo in presenza di una sequenza sismica. Quando c’è un cosiddetto ‘mainshock'”, come il terremoto di magnitudo 5.7, “è statisticamente usuale che sia seguito da una serie di altre scosse” ha spiegato all’«AGI» il sismologo dell’Ingv Antonio Piersanti. Il fenomeno è avvenuto con “l’epicentro in mare a una distanza di circa 30 chilometri dalle abitazioni civili. Una distanza che ha attenuato l’impatto del terremoto”, ha evidenziato sempre l’esperto. Leggi anche l’articolo —> Terremoto nelle Marche, chiama la mamma ma lei non risponde: era morta da mesi

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure