Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Violento terremoto di magnitudo 4.8 avvertito in Italia. Ecco dov’è successo

Violento terremoto di magnitudo 4.8 avvertito in Italia. Ecco dov’è successo

Violento terremoto, la scossa è stata avvertita anche in Italia – Giovedì 30 giugno 2022. Un sisma di magnitudo 4.8 si è registrato stamane poco dopo le 8 nel sud della Bosnia-Erzegovina. La scossa è stata percepita chiaramente a Sarajevo ma anche sulla costa della Croazia e del Montenegro e sulla costa adriatica di Puglia, in particolare a Vieste. Tante persone sui social hanno scritto di aver avuto tanta paura. (continua a leggere dopo le foto)

leggi anche l’articolo —> Allarme bomba all’Agenzia delle Entrate, artificieri sul luogo: cos’è successo

terremoto

Violento terremoto di magnitudo 4.8 avvertito in Italia. Ecco dov’è successo

Una forte scossa di terremoto è avvenuta in Bosnia Erzegovina. Si tratta di un sisma di magnitudo 4.8 gradi sulla scala Richter registrata alle ore 8:07 di stamattina, giovedì 30 giugno 2022. L’epicentro è stato localizzato a 24 km a Nord Ovest della città di Mostar, ad una profondità di 5 km. Per ora non sono giunte notizie di eventuali danni. (continua a leggere dopo le foto)

terremoto

terremoto

Le rilevazioni sismiche della giornata di oggi

Nella giornata di oggi, giovedì 30 giugno 2022, si è registrato anche un terremoto lieve a un chilometro a est di Norcia, in provincia di Perugia, un sisma di magnitudo 1.6 gradi sulla scala Richter. L’evento è avvenuto alle ore 4:03 di questa mattina. È stato classificato con coordinate geografiche pari a 42.8000 gradi di latitudine, 13.1100 di longitudine, e una profondità di 11 chilometri sotto il livello del mare. Nei paesi del Perugino si è avvertito distintamente. (continua a leggere dopo le foto)

terremoto

Come comportarsi in caso di terremoto?

Come comportarsi in caso di sisma? Se durante il terremoto sei in un luogo chiuso occorre ripararsi nel vano di una porta inserita in un muro portante oppure sotto una trave che può proteggerti da eventuali crolli; cercare riparo sotto un tavolo: allontanarsi da mobili, oggetti pesanti e vetri che potrebbero ferirti. Evitare le scale e l’ascensore e infine accertarsi di avere in casa una cassetta di primo soccorso. (continua a leggere dopo le foto)

terremoto oggi

Terremoto, cosa evitare

Se durante il terremoto sei all’aperto? Allontanati da costruzioni e linee elettriche, stai lontano da impianti industriali, alla larga da laghi e spiagge marine. Si possono verificare infatti delle onde di tsunami. Evita poi di utilizzare il telefono e l’automobile. È importante lasciare le linee telefoniche e le strade libere per non intralciare i soccorsi. In auto evita di sostare nei pressi di ponti, terreni franosi o spiagge. Leggi anche l’articolo —> Maxi multa se la si fa in mare: la notizia terrorizza gli italiani in vacanza

 

powered by Rossotech

©Caffeina Media s.r.l. 2023 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure