Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » “Amore criminale”, idea su Claudio Amendola: non era mai successo

“Amore criminale”, idea su Claudio Amendola: non era mai successo

“Amore Criminale” è stato confermato per una nuova stagione e tornerà nel prossimo autunno sulla terza rete Rai. C’è però una croccante novità: una svolta nella storia del programma che finora è sempre stato condotto da una donna. Dai vertici si sarebbe deciso quest’anno di fare diversamente: al timone del format di Rai 3 dovrebbe esserci Claudio Amendola. Con buona probabilità sarà un uomo a raccontare dei dolorosi femminicidi. (continua a leggere dopo la foto)

amore criminale

“Amore criminale”, idea su Claudio Amendola: non era mai successo

La nuova serie di “Amore criminale” partirà il 20 ottobre 2022, guadagnando la prima serata del giovedì della terza rete della televisione pubblica. Saranno sei nuovi appuntamenti di questa trasmissione che narra di storie d’amore terminate tragicamente con l’omicidio di una donna. Alla conduzione si sono successe negli anni tante conduttrici: da Camila Raznovich, a Luisa Ranieri, da Barbara De Rossi ad Asia Argento. L’ultima in ordine cronologico Veronica Pivetti. Tutte donne dunque. La stagione autunno inverno 2022-2023 pare invece vedrà alla guida del programma un uomo. (continua a leggere dopo la foto)

amore criminale

Il perché del cambiamento

Come riferisce “Tv Blog” tutto è nato da una immagine vista durante la conferenza stampa di presentazione del provvedimento del nostro governo  di prevenzione e contrasto al fenomeno della violenza nei confronti delle donne lo scorso 3 dicembre. “Sul palco a presentare quel provvedimento le Ministre donne del governo Draghi, ovvero Elena Bonetti, Luciana Lamorgese, Marta Cartabia, Mariastella Gelmini, Maria Rosaria Carfagna, Fabiana Dadone e Erika Stefani. In prima fila il capo del governo Mario Draghi. Ci si è chiesto, perchè per parlare di un provvedimento sacrosanto come quello, sul palco, solo le ministre donne? Forse sarebbe stato il caso che ci fossero stati presenti anche i ministri uomini, visto il tema che riguarda anche il sesso maschile”. Da qui la decisione di provare di affidare la conduzione di un format quale “Amore criminale” ad un uomo. Sempre secondo “TvBlog” il nome più gettonato in questo momento sarebbe quello di Claudio Amendola, che avrebbe risposto positivamente alla proposta. Le trattative però al momento sono in corso e i condizionali sono d’obbligo. L’altro candidato in pole position Francesco Montanari, il  “Libanese” di “Romanzo criminale”.

amore criminale

 

Tag:

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004