Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » “Becoming Elizabeth”, su Starzplay la miniserie in costume dedicata all’icona Regina Elisabetta I

“Becoming Elizabeth”, su Starzplay la miniserie in costume dedicata all’icona Regina Elisabetta I

“Becoming Elizabeth”: la miniserie in costume con Alicia von Rittberg arriverà tra un mesetto su Starzplay. Questa produzione di genere drammatico, ideata dalla drammaturga Anya Reiss, racconterà l’affascinante storia dell’iconica Regina Elisabetta I. Ecco tutto ciò che c’è da sapere su quando esce, sulla trama, sul cast e sugli episodi. (Continua a leggere dopo la foto)

Becoming Elizabeth

“Becoming Elizabeth” è la serie Tv in costume con Alicia von Rittberg che arriverà in anteprima domenica 12 giugno 2022 su Starzplay in Europa, America Latina e Giappone. Negli Stati Uniti ed in Canada, invece, approderà sulle piattaforme di streaming e on demand STARZ. Quest’ultimo network americano è giunto lo scorso luglio nel nostro Paese attraverso il servizio streaming di video on demand StarzPlay. La rete è celebre per avere commissionato e trasmesso alcune serie in costume con protagoniste le regine più illustri della storia occidentale, tratte dalla collana di romanzi storici La Guerra dei Cugini” di Philippa Gregory. Stiamo parlando di “The White Queen” e del suo sequel The White Princess”. Il più recente capitolo in questa saga è “The Spanish Princess”.

“Becoming Elizabeth”, produzione di genere drammatico, racconta l’affascinante storia dell’iconica Regina Elisabetta I (Alicia von Rittberg) d’Inghilterra e si sviluppa in un totale di otto episodi. Ideatrice della serie è la drammaturga Anya Reiss (“Spur of the Moment”, “The Acid Test”, “Ackley Bridge” e “EastEnders”, soap di BBC). Reiss sarà inoltre capo sceneggiatrice assieme ad Emily Ballou (“Taboo”), Anna Jordan (“Succession”) e Suhayla El- Bushra (“Ackley Bridge”). Tra i produttori esecutivi della serie troviamo invece George Ormond dello studio britannico The Forge (“National Treasure”, “Great Expectations”) insieme a George Faber (“Shameless”, “The White Queen”) e Lisa Osborne (“Little Dorrit”, “Man in a Orange Shirt”).

“Sei sorelle”, su Rai1 arriva la serie con Alex Gadea: tutto quello che c’è da sapere

“Becoming Elizabeth”: la trama

Elizabetta Tudor rimane orfana e, seppure ancora adolescente, inizia a prendere parte alla politica e agli intrighi sessuali di corte. La ragazza vorrebbe fortemente tenere uniti i suoi fratelli ma, in seguito alla morte di re Enrico VIII, ciascuno di loro si mette contro gli altri per contendersi il potere ed il controllo del Paese. Inizia così un gioco molto pericoloso in cui nessuno è mai davvero al sicuro. Arriva inoltre un’ulteriore complicazione che va a colpire il già instabile rapporto di Elisabetta con la sua matrigna Caterina: l’arrivo del nuovo marito di lei, Thomas Seymour, che le rivolge ambigue attenzioni che la lusingano e la spaventano al tempo stesso.

Il cast

Nel cast di “Becoming Elizabeth” troviamo Alicia von Rittberg (in Fury”, “Charité”, “Genius”) nei panni della protagonista Elisabetta I. Al suo fianco recitano: Romola Garai (The Hour”, “Espiazione”) nel ruolo di MariaOliver Zetterström (in The Midnight Gang”, “The Romanoffs”, “Britannia”) in quello di EdoardoJessica Raine (in The Informer”, “Patrick Melrose”) nelle vesti di Caterina ParrTom Cullen (in Weekend”, “Black Mirror”, “Downton Abbey”) in quelle di Thomas SeymourJohn Heffernan (in The Pursuit of Love”, “Dracula”, “The Crown”) nei panni del Duca di SomersetJamie Parker (in 1917″, “Harry Potter e la maledizione dell’erede”) in quelli di John Dudley;

Jamie Blackley (in Greed”, “The Last Kingdom”) nel ruolo di Robert Dudley; Jacob Avery (in Adult Material”, “The Third Day”) in quello di Guilford DudleyAlexandra Gilbreath (ne La ragazza dei tulipani”, “Provoked Wife”) nelle vesti di Kat Ashley; Leo Bill (in Rare Beasts”, “In Fabric”, “Taboo”) in quelle di Henry GreyBella Ramsey (ne Il trono di spade”, “The Last of Us”, “Resistance – La voce del silenzio”) nei panni di Jane Grey; Ekow Quartey (in This Way Up”) in quelli di PedroAlex Macqueen (in Sally4Ever”, “Peaky Blinders”) nel ruolo di Stephen Gardiner e Olivier Huband (in Mission Impossible: Fallout”, “A Discovery of Witches”) in quello di Ambassador Guzman.

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004