Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Caterina Balivo, su La7 parte il nuovo preserale con un format ispirato a “Lingo”

Caterina Balivo, su La7 parte il nuovo preserale con un format ispirato a “Lingo”

Caterina Balivo su La7: sta per arrivare nel preserale un nuovo programma dal format ispirato a “Lingo”, il famoso game show sulle parole sopravvissuto e rivisitato per tantissimi anni. Alla conduzione della nuova edizione Caterina Balivo, un volto noto della finora solo sulla Rai. Riuscirà a tener testa ai big di Rai1 e di Canale 5 quali “Reazione a catena” con Marco Liorni, “L’Eredità” con Flavio Insinna e “Caduta libera” con Gerry Scotti? Ecco cosa sappiamo sul suo nuovo programma. (Continua a leggere dopo la foto)

Caterina Balivo

Caterina Balivo, su La7 sta per arrivare nel preserale un nuovo programma dal format ispirato a “Lingo”, il famoso game show sulle parole sopravvissuto e rivisitato per tantissimi anni. E’ infatti già andato in onda tra il 1992 e il 1993 su Canale 5 e poi nel 2021 su Rai2 con Giancarlo Magalli alla conduzione. La nuova stagione partirà dalla metà del mese di settembre 2022. Come anticipato da Tvblog.it, si tratta di un adattamento di uno storico format della televisione nato negli Stati Uniti, ovvero quello di “Lingo”.

“Lingo”: di cosa si tratta

“Lingo” è un gioco a parole che ha preso il via negli Stati Uniti d’America e che ha poi avuto tantissime rivisitazioni in innumerevoli nazioni. In Italia è andato in onda su Canale 5 con la conduzione di Tiberio Timperi. Il programma, riscritto da Fatma Ruffini, allora capostruttura della rete ammiraglia di casa Mediaset, è uscito fra il 1992 ed il 1993 nella collocazione del preserale di Canale 5. Poi è stato trascinato nel sabato pomeriggio della medesima rete.

Questo format è stato tirato fuori dal cassetto televisivo proprio nella scorsa stagione, questa volta da Rai2, con Giancarlo Magalli al timone nella faticosa fascia oraria delle ore 17. L’esperimento non è però riuscito a riscuotere successo per via della fallimentare strategia di “messa in onda”. Anche il nuovo titolo “Una parola di troppo”, ha senza dubbio inciso sullo scarso risultato di ascolti.

Giancarlo Magalli, il conduttore “scomparso” dalla Rai: ecco che fine ha fatto

Caterina Balivo, su La7 il nuovo programma adattamento di “Lingo”

E’ sempre la Stand by me a realizzare questo nuovo adattamento di “Lingo”, questa volta destinato a La7 e con la conduzione di Caterina Balivo. Il titolo del nuovo programma è ancora in fase di elaborazione. Ciò che sappiamo è che uscirà verso la metà di settembre 2022 ed occuperà tutta la prima parte della prossima stagione televisiva, quindi almeno fino alle prossime feste natalizie.

Per il nuovo programma si presenteranno grandi sfide. Dovrà infatti riuscire a tener testa ai big di Rai1 e di Canale 5 quali “Reazione a catena” con Marco Liorni, “L’Eredità” con Flavio Insinna e “Caduta libera” con Gerry Scotti. Ma non è finita qui: perché il nuovo game show dovrà inoltre tener alto l’onore di storici programmi del suo genere. Stiamo parlando di “Paroliamo” per Telemontecarlo condotto da Lea Pericoli e del mitico Parola mia” di Luciano Rispoli, condotto con Anna Carlucci. Quest’ultimo è andato in onda sul finire degli anni ottanta nel preserale di Rai1 riscuotendo un grande successo di pubblico.

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004