Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » “Ho chiamato i carabinieri”. Carmen e Luigi, è successo dopo la puntata a “C’è posta per te”

“Ho chiamato i carabinieri”. Carmen e Luigi, è successo dopo la puntata a “C’è posta per te”

Carmen e il padre Luigi sono stati tra i protagonisti della scorsa puntata di “C’è posta per te“, famoso programma televisivo condotto da Maria De Filippi il sabato sera su Canale 5. Padre e figlia sembravano aver fatto pace grazie all’aiuto della De Filippi, ma dopo la puntata è successo qualcosa di clamoroso. In questo articolo vi spieghiamo tutto nei dettagli. (Continua dopo la foto…)

La storia di Carmen e Luigi a “C’è posta per te”

Nella scorsa puntata di “C’è posta per te” ha tenuto banco la storia di Carmen e del padre Luigi. È stata la figlia a mandare la posta al padre per cercare di recuperare il rapporto con il genitore. I genitori di Carmen si sono separati quando lei aveva 11 anni. Inizialmente aveva un buon rapporto con il padre, ma poi tutto sembra precipitato quando Luigi si è fidanzato con Nunzia, più giovane di lui di 15 anni. Luigi ha un figlio con Nunzia e finisce per dare sempre meno alimenti alla ex moglie. Ad un certo punto il padre smette di rivolgere la parola alla figlia. Carmen racconta alla produzione: “Da quando è arrivata Nunzia, è come se papà si fosse bevuto il cervello”.

In studio, il padre Luigi accetta di ascoltare le parole della figlia, ma non sembra disposto a ricucire il rapporto con lei, tanto che interviene Maria De Filippi in persona per far aprire la busta all’uomo. Tutto sembrava essersi risolto, padre e figlia si sono riabbracciati in studio, ma dopo la puntata è successo qualcosa di clamoroso. (Continua dopo la foto…)

“C’è posta per te”, la storia di Andrea emoziona il pubblico: il gesto di Luca Argentero

c'è posta per te ospiti prima puntata

Cos’è successo dopo la puntata

Dopo la scorsa puntata di “C’è posta per te”, il padre di Carmen, Luigi, è intervenuto ai microfoni di Fanpage.it per chiarire la situazione. “Io non posso andare a rubare per darle i soldi, io vivo diversamente da come vivono loro” – ha dichiarato – “Spesso ho messo da parte Nunzia per accontentare le mie figlie. Dicono di avere problemi, che non possono andare avanti. Dopo il programma hanno proposto un lavoro a Carmen e Valentino, a lei come cassiera a lui come scaffalista, e non hanno accettato, allora mi chiedo: hanno o non hanno problemi economici?”.

Luigi ha addirittura confessato che dopo la puntata Nunzia è stata minacciata: “Ho chiamato i carabinieri per tutelarla, abbiamo un bambino di due anni. La stanno minacciando”.

Tag:

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004