Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » “C’è posta per te”, Salvatore gela lo studio: “Vado, buona serata”

“C’è posta per te”, Salvatore gela lo studio: “Vado, buona serata”

Uno dei protagonisti della puntata di ieri sera di “C’è posta per te” è stato Salvatore. Egli è stato chiamato dalla sorella Maria, che vuole recuperare il rapporto con lui. I due, infatti, non si parlano da circa quattro anni. Salvatore ad un certo punto ha gelato lo studio, sorprendendo anche la conduttrice del noto programma televisivo. “Vado, buona serata“, ha esclamato lasciando la sua postazione. In questo articolo vi spieghiamo nei dettagli cos’è successo. (Continua dopo la foto…)

c'è posta per te salvatore

“C’è posta per te”, la storia di Maria e Salvatore

Nella puntata di ieri sera di “C’è posta per te” sono stati protagonisti Maria e Salvatore. È la prima che decide di inviare la posta al fratello, per lei un punto di riferimento ma che da circa quattro anni ha tagliato i ponti con lei. Entrambi hanno vissuto un’infanzia travagliata: vivevano in una casa famiglia, ma poi Salvatore si è preso cura di lei. A 31 anni, Maria è rimasta incinta ed è nato Lorenzo. Dopo un po’ di tempo, però, il padre di Lorenzo è sparito e Salvatore ha cominciato ad occuparsi anche del bambino. Quando Lorenzo aveva 6 anni, ha incontrato per strada il suo vero padre e Maria ha lasciato che i due si frequentassero. Salvatore non ha accettato la decisione di Maria ed ha deciso di tagliare i rapporti. (Continua dopo la foto…)

“C’è posta per te”, Christian pedona il padre dopo 19 anni: cos’è successo dopo la puntata

c'è posta per te ospiti prima puntata

Salvatore gela lo studio di “C’è posta per te”

La storia di Maria e Salvatore ha appassionato il pubblico di “C’è posta per te”. Nonostante la sorella fosse disperata, Salvatore sembrava intento nel chiudere la busta. “Non voglio parlarci. Ha sbagliato troppo. Mi duole il cuore. Voi non lo sapete che cosa ho passato. Mi dispiace moltissimo, ma non ce la faccio”, ha ripetuto più volte nello studio Salvatore. La padrona di casa ha cercato in ogni modo di ricongiungere i due fratelli e ad un certo punto ha anche esclamato: “Tua sorella sta qua, a un metro e tu te ne vai? Ora la apro io e ti frego, basta che schiaccio. Dai, è qui che piange”. In studio tutti tifavano per il lieto fine, ma ad un certo punto Salvatore si è alzato ed ha detto: “Vado, buona serata…”. Poi però ci ha ripensato ed ha detto: “Dai apri”. Boato dello studio e tutti vissero felici e contenti.

Tag:

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004