Home » “Cops 2 – Una Banda di poliziotti”, le anticipazioni della puntata di stasera 13 dicembre 2021

“Cops 2 – Una Banda di poliziotti”, le anticipazioni della puntata di stasera 13 dicembre 2021

“Cops 2 – Una Banda di poliziotti”: le forze dell’ordine di Apulia sono pronte a tornare in un nuovissimo episodio in onda su Sky Cinema Uno, in streaming su NOW e disponibili on demand. Le puntate sono dirette da Luca Miniero, il quale le ha anche scritte insieme a Sandrone Dazeri; sono prodotte da Sky Studios e Banijay Studios Italia. Ecco le anticipazioni sulla seconda puntata in onda stasera 13 dicembre 2021. (Continua a leggere dopo la foto)

"Cops 2"

“Cops 2 – Una Banda di poliziotti”: in questa seconda stagione si torna ad Apulia, la finta cittadina Pugliese in cui è ambientata la divertente commedia poliziesca. La serie, diretta da Luca Miniero ha un cast formato da diversi volti come Claudio Bisio, Francesco Mandelli, Giulia Bevilacqua, Pietro Sermonti e tanti altri. Dopo l’arresto di Anaconda avvenuto alla fine della prima stagione, sembra che il Paese abbia vissuto un periodo di tranquillità. I pericoli però non tardano a tornare ed il commissario Cinardi (Claudio Bisio) con la sua banda di poliziotti alternativi si trova ad indagare su nuovi casi.

Nel primo episodio qualcuno ha rubato la preziosa croce di Sant’Oronzo ed è pervenuto un misterioso caso di omicidio, la quale vittima è un visconte. Insieme alla sfera professionale dei poliziotti, in questi nuovi episodi verrà mostrata anche quella privata. Si seguirà in particolar modo la coppia sposata formata da Maria Crocifissa (Giulia Bevilacqua) e Nicola O’Sicc (Pietro Sermonti); Benny the Cop (Francesco Mandelli) bramante perenne dell’azione e Tommaso (Guglielmo Poggi), il centralinista fieramente gay.

Anticipazioni sulla seconda puntata del 13 dicembre

La seconda puntata di “Cops 2” è intitolata La Mano del Morto. Questa volta il commissario Cinardi e la sua banda di poliziotti si ritrovano ad indagare sull’omicidio del Visconte, avvenuto poco prima di una partita di calcio storico. La vittima ha un fratello, Conte ed appartiene ad una famiglia nobile di Apulia. Tra ricchezze spese, l’affitto di un castello come B&B e tanti giri di denaro sospetti, i poliziotti si troveranno nelle mani un giro di strozzinaggio e gioco d’azzardo. Nel frattempo Nicola tenta in tutti i modi a riprendersi Maria e Cinardi deve superare le paure e affrontare Catia che continua a battere il chiodo.

Il cast

Nella seconda stagione di “Cops – Una banda di poliziotti” tutto il cast principale della prima è tornato. Rivediamo quindi Claudio Bisio nei panni del commissario Cinardi e la sua banda di poliziotti formata da Pietro Sermonti, Giulia Bevilacqua, Francesco Mandelli e Guglielmo Poggi. Rivediamo inoltre Dino Abbrescia nel ruolo di Tonino, il gestore del chiosco vicino alla questura; un uomo dal passato complicato come ci perviene nella prima stagione.

Le new entry sono invece: Ninni Bruschetta nei panni de Il Conte, un nobile decaduto che vive con la madre oramai anziana; Tullio Solenghi nel ruolo di Don Filippo, un prete-detective che si interessa e partecipa attivamente alle indagini e Gaia Messerklinger nei panni di Catia, giovane magistrato alle prime armi.