Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » “Lovesick” su Netflix, le storie d’amore condite con l’ironia britannica

“Lovesick” su Netflix, le storie d’amore condite con l’ironia britannica

“Lovesick”: la produzione di genere commedia disponibile alla visione sulla celebre piattaforma streaming di Netflix. Al suo centro vedremo le storie d’amore condite con l’ironia britannica, che fanno contrasto con quelle francesi che invece sono impregnate di romanticismo. Ecco tutto ciò che c’è da sapere a riguardo: di cosa parla ed il cast. (Continua a leggere dopo la foto)

Lovesick

“Lovesick” è una produzione di genere commedia disponibile alla visione, con tutte e tre le sue stagioni, su Netflix. Al suo centro vedremo le storie d’amore condite con l’ironia britannica, che si differenziano da quelle francesi che puntano invece sul romanticismo strappacuore. La serie vede al suo centro un gruppo di amici e coinquilini che sperimenta la vita quotidiana di una cittadina scozzese. I protagonisti si trovano soprattutto a vivere a pieno questi temi: gli aneliti amorosi, la gioventù inquieta, l’amicizia che sconfina nel sentimento profondo, le chiacchiere tra sodali, i party, le cene, i pub, i film e la tv, le battute, le risate ed il sesso occasionale.

Uno di loro, però, Dylan (Johnny Flynn), è ancora alla ricerca del vero amore. Il ragazzo scopre di soffrire di un’infezione sessuale contratta da qualche ragazza frequentata in passato ed inizia ad informarsi sull’origine del virus. In seguito ad innumerevoli ricerche e riesumazioni di storie finite più o meno bene, capisce che il vero amore non è poi così lontano.

“Pálpito”, su Netflix la serie tv che ha stregato milioni di telespettatori in Sudamerica

“Lovesick”: il cast

L’ideatore della commedia britannica “Lovesick” è Tom Edge. Nel cast c’è Johnny Flynn nei panni di Dylan. Flynn è stato scelto appositamente per ricoprire il ruolo di ingenuo ed insoddisfatto amante. Quest’ultimo è nato in Sudafrica e cresciuto in Inghilterra, recita, scrive poesie e canzoni, suona in un gruppo folk e un paio di anni fa ha prestato il volto al giovane David Bowie nel film “Stardust”. Al suo fianco recitano anche: Antonia Thomas nel ruolo di Evie; Daniel Ings in quello di Luke; Joshua McGuire nelle vesti di Angus; Hannah Britland in quelle di Abigail; Richard Thomson nei panni di Mal; Yasmine Akram in quelli di Jonesy; Riann Steele nel ruolo di Cleo e Jessica Ellerby in quello di Jane.

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor