Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » “Otto e mezzo”, la giornalista russa Fridrikhson provoca Lilli Gruber: le sue parole

“Otto e mezzo”, la giornalista russa Fridrikhson provoca Lilli Gruber: le sue parole

Nella puntata di ieri sera di “Otto e mezzo“, programma condotto da Lilli Gruber su La7, è stata ospite in collegamento la giornalista russa Nadana Fridrikhson. In studio è nato un battibecco tra la giornalista e la conduttrice perchè a quanto pare la Fridrikhson conferma la versione ufficiale del presidente russo Vladimir Putin: vietato parlare di guerra in Ucraina. Anche per lei si tratta di “operazione speciale militare, non guerra”. In questo articolo vi spieghiamo cos’è successo con Lilli Gruber. (Continua dopo la foto…)

otto e mezzo fridrikhson

Tutto sulla trasmissione “Otto e mezzo” di Lilli Gruber

“Otto e mezzo” è una trasmissione di approfondimento giornalistico e va in onda su LA7 dal 18 marzo 2002. Il programma è nato per sostituire la trasmissione “Diario di guerra”, che andava in onda in seconda serata su La7. Al contrario del suo predecessore, “Otto e mezzo” si propone come una trasmissione di approfondimento su politica e società. Il programma è condotto da Lilli Gruber, che è anche co-autrice del programma insieme a Paolo Pagliaro. Con l’arrivo della Gruber, il programma ha cambiato totalmente format, virando verso l’intervista classica con gli ospiti in studio o in collegamento. Nel corso di ogni puntata, infatti, sono presenti ospiti del mondo della politica o della società, ai quali vengono sottoposte diverse domande su argomenti di attualità, di cultura, di economia, di etica e sulle principali notizie del giorno. (Continua dopo la foto…)

“Otto e Mezzo”, Lilli Gruber incalza Giuseppe Conte: cos’è successo in studio

Otto e Mezzo, Di Maio: “Definito gay per screditarmi” e la Gruber lo incalza

otto e mezzo fridrikhson

La giornalista russa Fridrikhson provoca Lilli Gruber a “Otto e mezzo”

Nella puntata di ieri sera di “Otto e mezzo” è stata ospite la giornalista russa Nada Fridrikhson. Quest’ultima ha avuto un acceso confronto sia con la conduttrice del programma di La7, sia con Stefano Feltri, anche lui ospite della trasmissione. La Fridrikhson ha confermato la versione ufficiale del presidente russo Vladimir Putin. Quella in Ucraina per lei non è una guerra, bensì “un’operazione speciale militare”. La Gruber, però, l’ha incalzata, esclamando: “Noi continuiamo a vedere una guerra, poi certo, la propaganda c’è da tutte e due le parti“.

La giornalista russa ha immediatamente ribattuto: “In questo studio sono l’unica persona che è stata a Mariupol e nel Donbass. Uno di voi è stato a Mariupol? Uno di voi ha visto quello che è successo? Io sono arrivata a Donetsk, ho preso la macchina e sono andata a Mariupol. Ho fatto le mie domande alle persone, tutto qui. Le persone raccontano cos’hanno visto e sentito. Non so come definite voi la propaganda e la verità, ma nessuno di voi è mai stato a Mariupol o Donetsk, non sapete come hanno vissuto in questi ultimi 8 anni e continuate a raccontare quello che vi dicono i vostri amici americani”.

Tag:

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor