Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » “Non dica stron***e”. Lite furiosa in diretta tv, Pregliasco perde le staffe

“Non dica stron***e”. Lite furiosa in diretta tv, Pregliasco perde le staffe

Lite furiosa in diretta televisiva, protagonista il virologo Pregliasco. Quest’ultimo ha perso letteralmente le staffe e si è scagliato contro l’ospite: “Non dica stron***e“. Attimi concitati in studio, dove sono volate parole grosse. Il virologo era una vera e propria furia. In questo articolo vi spieghiamo cos’è successo nella famosa trasmissione televisiva. (Continua dopo la foto…)

Pregliasco perde le staffe in diretta tv

Fabrizio Pregliasco è il Direttore Sanitario dell’IRCCS (Istituto Ortopedico Galeazzi di Milano) e da mesi, in qualità di virologo, è in prima linea nella lotta al Covid-19. Pregliasco è inoltre un fermo promotore della campagna vaccinale. Anche lui, così come tanti altri virologi, è divenuto famoso grazie alle ospitate televisive.

Non sempre, però, il dibattito televisivo è leggero. Spesso, infatti, prende anche una piega decisamente sbagliata. È capitato nelle ultime ore, quando Pregliasco ha letteralmente perso le staffe ed ha sbottato in diretta televisiva. In studio sono volate parole pesanti e il virologo n’è stato assoluto protagonista. (Continua dopo la foto…)

Covid, Fabrizio Pregliasco parla di come sarà il Natale 2021 per gli italiani

L’aria che tira, lite tra Pregliasco e Donato

Nella puntata di ieri de “L’aria che tira” c’è stata una lite assai accesa tra il virologo Fabrizio Pregliasco e l’europarlamentare no-vax Francesca Donato. L’espressione “cosiddetti vaccini”, pronunciata dall’europarlamentare, ha fatto imbestialire Pregliasco, che ha letteralmente perso le staffe. “Cosiddetti vaccini? Ma perché dice sempre scemenze! Non è accettabile dire stron**te ogni volta! Per favore, basta! Perché deve dire queste cose? È veramente incredibile”. La Donato si è beccata anche il rimprovero del conduttore Francesco Magnani: “Sui cosiddetti vaccini mi sento anche io di avere qualche perplessità, anche perché rispetto all’anno passato abbiamo un numero incredibilmente inferiore di ricoverati in terapia intensiva e di decessi”.

Tra l’eurodeputata e il virologo erano volate scintille anche negli attimi precedenti, quando la Donato aveva teorizzato l’inefficacia del super green pass: “Non ha nessun fondamento scientifico”, aveva esclamato, sostenendo che la situazione fosse anzi peggiorata. Anche in quel caso, le sue dichiarazioni avevano suscitato disapprovazione tra i partecipanti al dibattito, tra cui appunto il virologo Fabrizio Pregliasco.

Tag:

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004