Home » “Storia di una famiglia perbene”, anticipazioni puntata di mercoledì 10 novembre 2021

“Storia di una famiglia perbene”, anticipazioni puntata di mercoledì 10 novembre 2021

“Storia di una famiglia perbene”, la fiction che vede protagonisti Giuseppe Zeno e Simona Cavallari, torna su Canale 5 con una nuova puntata ricca di imprevisti. Il secondo episodio, in onda mercoledì 10 novembre, mostrerà un Antonio De Santis più rabbioso e severo che mai in seguito alla scoperta di un segreto riguardante i suoi figli. Ecco le anticipazioni di questo nuovo appuntamento con la fiction. (Continua a leggere dopo la foto)

Storia di una famiglia perbene

“Storia di una famiglia perbene” torna in onda con un secondo episodio mercoledì 10 novembre alle ore 21.25 su Canale 5. Si tratta della serie tv con Giuseppe Zeno e Simona Cavallari. Nel peschereccio è stato appiccato il fuoco e, in questo nuovo appuntamento, Antonio e Teresa De Santis si troveranno ad affrontare non poche problematiche. Intanto Maria, che rischia di non poter più tornare a scuola, troverà conforto in Michele.

Storia di una famiglia perbene: Anticipazioni puntata del 10 novembre

La seconda puntata della fiction rivelerà un gran quantitativo di colpi di scena. Teresa ed Antonio De Santis, dopo che il loro peschereccio ha preso fuoco, dovranno affrontare conseguenze a dir poco scomode. Una di queste sarà la drastica riduzione dei loro risparmi che li porterà a prendere una decisione dolorosa nei riguardi della figlia Maria. La coppia, infatti, le comunicherà che non potrà più permettersi di sostenere i costi dei suoi studi. La giovane, affranta dal dispiacere nel pensare che la sua carriera scolastica subirà una brusca interruzione, troverà conforto in Michele.

Quest’ultimo, intenerito dalla situazione, offrirà alla ragazza del denaro per permetterle di continuare ad andare a scuola. Quella mazzetta, però, deriva da affari illegali. Maria, grata e stupida per il gesto rivoltole, dal canto suo cercherà invece di convincere Michele ad iscriversi ad un provino di canto dando in questo modo una chance a quello che è il suo sogno. E’ così che i due si innamoreranno. Antonio, nel frattempo, verrà a conoscenza di una dura verità: suo padre, che lui riteneva essere una persona perbene, era legato alla famiglia del boss Straziota.

Ma non sarà l’unico colpo violento che l’uomo dovrà incassare: Vincenzo, infatti, verrà visto in compagnia dei figli di Don Nicola e parteciperà ad un’attività di contrabbando. De Santis, furioso, lo caccerà così di casa. Maria e Michele, infine, si prepareranno a scappare. L’intenzione dei due giovani sarebbe quella di raggiungere Milano, dove il ragazzo potrebbe inseguire il sogno di diventare un cantante ed abbandonare una volta per tutte la malavita da cui è sempre stato circondato. Don Nicola, però, verrà a conoscenza delle intenzioni del figlio.