Home » Claudio Amendola parla della malattia di Francesca Neri: “Soffre”

Claudio Amendola parla della malattia di Francesca Neri: “Soffre”

L’attore Claudio Amendola è stato ospite nella scorsa puntata di Verissimo, programma condotto da Silvia Toffanin su Canale 5. Il romano ha parlato della malattia della moglie Francesca Neri: “Soffre. Ha un dolore fisico enorme. Anche nella malattia, cerca la forza per stare bene“. Il suo racconto ha emozionato la conduttrice e il pubblico di Verissimo. (Continua dopo la foto…)

Claudio Amendola e la malattia di Francesca Neri

Claudio Amendola è uno degli attori più amati del mondo dello spettacolo italiano. L’attore è figlio d’arte in quanto suo figlio, Ferruccio Amendola, è stato un famoso attore e doppiatore. Ha alle spalle una lunghissima carriera, fatta di tantissimi film e serie tv amatissime dagli italiani.
L’attore è sposato con Francesca Neri, anche lei famosissima attrice e produttrice cinematografica. La coppia ha avuto anche un figlio, Rocco, nato nel 1999. Durante l’intervista nella scorsa puntata di Verissimo, Amendola ha parlato della malattia della moglie. Un racconto da brividi, che ha emozionato la conduttrice e i telespettatori: “Mia moglie ha una malattia, un dolore fisico enorme. Non ha una malattia chiara, ma ha una difficoltà nel vivere le sue giornate. Ha un dolore fisico enorme”.

L’attore ha poi raccontato come la moglie nella malattia “cerca la forza per stare bene”. Amendola annuncia di averne parlato nel libro che presenterà presto: “L’ho letto e ho pianto tanto. Ha grande intelligenza e coraggio. Il racconto che fa dei suoi ultimi anni di vita è coraggioso”.
Della malattia di Francesca Neri si è parlato per la prima volta nel 2015. Si tratta di una sindrome che non è stata mai pubblicamente specificata, ma che molti ipotizzano possa trattarsi della fibromialgia. La malattia ha spinto la Neri a rallentare i suoi impegni di lavoro e le sue uscite in pubblico. (Continua dopo la foto…)

Amendola colto da infarto

Anche Amendola ha avuto gravi problemi di salute. Nel settembre 2017, infatti, il famoso attore romano è stato colto da un infarto improvviso. Claudio è riuscito a salvarsi proprio grazie all’aiuto della moglie Francesca, che è riuscita a trasportarlo in tempo in ospedale. Giunto al Policlinico Umberto I di Roma, l’attore è stato ricoverato nel reparto cardiochirurgia. Amendola è stato poi dimesso il giorno dopo, ritenuto fuori pericolo dai medici. In seguito al malore, però, l’attore ha deciso di smettere di fumare. Amendola si è messo anche a dieta ed ha perso 12 chili, scongiurando così il rischio di un successivo infarto che sarebbe stato in questo caso fatale.

Verissimo, Sonia Bruganelli in lacrime: “Mia figlia ha avuto un infarto”