Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Fabrizio Corona si difende dalle accuse: “Nina Moric ha rubato a casa mia”

Fabrizio Corona si difende dalle accuse: “Nina Moric ha rubato a casa mia”

Venerdì scorso l’ex re dei paparazzi Fabrizio Corona avrebbe evaso i domiciliari per andare dall’ex moglie Nina Moric. A distanza di qualche giorno, Corona si difende sui social, pubblicando un video insieme al figlio Carlos Maria. L’ex re dei paparazzi accusa la Moric di aver rubato circa 50 mila euro da casa sua davanti al figlio. (Continua dopo la foto…)

La storia d’amore tra Fabrizio Corona e Nina Moric

Fabrizio Corona e Nina Moric sono stati sposati dal 2001 al 2007. Dal frutto del loro amore è nato un figlio, Carlos Maria, che oggi ha diciannove anni. La loro relazione amorosa è durata circa sei anni. Dopo la separazione, Corona ha spesso manifestato la volontà di chiedere il riconoscimento della nullità del matrimonio per il forte desiderio di sposarsi in chiesa. In pratica, però, non l’ha mai chiesto ufficialmente, almeno per il momento. Dopo la separazione il loro rapporto è stato segnato da alti e bassi. All’inizio i due erano in guerra, soprattutto per l’affidamento del figlio. Ad un certo punto, però, hanno deciso di mettere da parte i dissapori e “riunire” la famiglia proprio per il bene di Carlos Maria. A quanto pare, però, gli screzi continuano ad esistere. Di seguito vi spieghiamo cos’è successo nelle ultime ore. (Continua dopo la foto…)

Fabrizio Corona nei guai, denunciato da una donna: le accuse

Cos’è successo tra Fabrizio e Nina

Venerdì scorso Fabrizio Corona è stato accusato di aver evaso i domiciliari per recarsi dall’ex moglie Nina Moric. L’ex re dei paparazzi è stato costretto a difendersi sui social, pubblicando un video in compagnia del figlio Carlos Maria. “Mi spiace che siamo costretti ancora a parlare e intervenire sui social delle questioni famigliari che andrebbero discusse tra le mura di casa, ma non si possono discutere tra le mura di casa se questi fatti diventano pubblici e vengono riportati dai maggiori quotidiani italiani nel modo più sbagliato, soprattutto da un punto di vista legale e dell’oggettività dei fatti, perché io sono ancora un detenuto agli arresti domiciliari“, ha esordito Corona sui social.

L’ex re dei paparazzi ha poi aggiunto: “La signora Nina Moric è scomparsa dall’Italia da circa tre mesi. Non sentiva suo figlio Carlos e non lo cercava neanche. Dopo tre mesi, venerdì si è presentata cercando di poter parlare con lui. Carlos, siccome si era ripreso da un brutto periodo, mi ha chiamato chiedendomi se secondo me doveva rispondere a sua madre. Io gli ho detto di fare quello che si sentiva di fare. Lui ha preferito non risponderle”.

Secondo quanto raccontato da Corona, Nina Moric si sarebbe poi recata a casa, trovando il figlio Carlos. L’interno della modella però – sempre secondo la versione di Corona – era un altro: “Nina Moric è entrata col volto coperto, ha citofonato, ha rubato la spesa, ha rubato dieci euro dal portafoglio di Carlos, ha preso la postepay, ha scaricato 25 euro e a quel punto si è recata nella stanza dove sapeva vi erano i soldi della società: 50.000 euro in contanti. Li ha presi e se li è portati via, chiamando un taxi. Ha rubato in casa del suo ex marito davanti agli occhi del figlio”.

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor