Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Francesca De André, aggredita dall’ex: “In ospedale con codice rosso”

Francesca De André, aggredita dall’ex: “In ospedale con codice rosso”

Francesca De André ha deciso di affrontare una volta per tutte un dramma che l’ha colpita: la donna è stata picchiata e aggredita dal suo ex. La donna ha voluto raccontare della violenza subito al settimanale Chi.

Francesca De André picchiata

Il racconto choc di Francesca De André: picchiata dall’ex

“Subito sono iniziate le botte. Ogni oggetto a portata di mano, delle sue mani, era utile per colpirmi. Annullavo me stessa mentre ero sottoposta a ogni tipo di umiliazione, che avveniva sempre in due fasi: la prima a parole, la seconda fisica. Ma io lo amavo”. Una relazione tossica e pericolosa quella che Francesca De Andrè ha avuto con il suo ex fidanzato. Per la prima volta ha deciso di parlare delle violenze subite e lo ha fatto in un’intervista a Chi.

“Ero a terra, il sangue usciva da ogni parte del mio corpo”, ha raccontato nel dettaglio Francesca de Andrè. Poi alla domanda sulla sua famiglia lei ha dato una risposta agghiacciante. “Ma quale famiglia? Quelli che mi hanno affidato al Comune di Milano in un orfanotrofio? Sono sola. Cerco solo un tetto. Sogno stabilità”.

Leggi anche: Dramma per il volto noto di Canale 5, l’ex naufrago è senza lavoro: “Per vivere rovisto tra i rifiuti”

Chi è l’ex fidanzato della donna

Francesca, dopo l’esperienza del GfVip, aveva frequentato Gennaro. Con lui aveva provato a voltare pagina ma poco dopo la fine del reality è tornata insieme al suo ex Giorgio. Per lui aveva fatto di tutto, incluso trasferirsi in un’altra città, a Lucca. La giovane, nonostante le violenze subite, ha scelto di non denunciarlo perché “lui aveva già in atto altre denunce”. Sentendosi ingiustificatamente in colpa, era spaventata al pensiero di poter “peggiorare ancora di più la sua situazione”.

Il giornalista che l’ha intervistata, Gabriele Parpiglia, ha comunicato sui social quanto è stato difficile realizzare il servizio. “Questo racconto lo abbiamo rimandato quattro volte perché Francesca era in ospedale con codice rosso. E questo non può e non deve succedere. Le foto relative al pestaggio per il momento non le abbiamo pubblicate, ma se dovessero servire solo per aiutare una ragazza incastrata nel circolo della tossicità di un amore fake, lo faremo”.

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004