Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Lilli Gruber, le foto in topless non si erano mai viste: sconcerto in diretta Tv. Cos’è successo

Lilli Gruber, le foto in topless non si erano mai viste: sconcerto in diretta Tv. Cos’è successo

Correva l’anno 1992. Lilli Gruber era la conduttrice di punta del TG1 e il settimanale “Novella 2000” pubblicò alcune sue foto in topless. I paparazzi sorpresero la Gruber mentre era intenta nel prendere il sole nella villa dei genitori in Sardegna. In seguito la conduttrice del telegiornale fu interrogata sull’accaduto da Catherine Spaak nella trasmissione “Harem” e la Gruber risultò un pizzico imbarazzata, oltre che infastidita. In questo articolo vi spieghiamo nei dettagli tutto quello che successe. (Continua dopo la foto…)

Chi è Lilli Gruber

Dietlinde Gruber, detta Lilli, è una famosa giornalista, autrice televisiva e conduttrice televisiva, oltre che scrittrice ed ex politica. È nata a Bolzano il 19 aprile 1957 ed ha 65 anni. Ha iniziato la sua carriera come giornalista negli anni ottanta, lavorando per la TGR, il TG2 e il TG1, per il quale diventa una delle conduttrici di punta. Per il telegiornale nazionale, però, ricopre anche il ruolo di inviata, seguendo avvenimenti molto importanti come il crollo del muro di Berlino e la guerra in Iraq. Dopo il suo addio alla Rai si è trasferita a La7, dove dal 2008 conduce “Otto e mezzo“, programma televisivo di approfondimento giornalistico in onda nella fascia access prime time. Prima di trasferirsi nella rete di Urbano Cairo, dal 2004 al 2008 è stata parlamentare europea, eletta dalla Lista Uniti nell’Ulivo. Come scrittrice, invece, ha all’attivo diversi saggi e romanzi, pubblicati per Rai Eri e per Rizzoli. (Continua dopo la foto…)

“Otto e mezzo”, la giornalista russa Fridrikhson provoca Lilli Gruber: le sue parole

“L’aria che tira”, Myrta Merlino lancia una frecciatina a Lilli Gruber?

L’imbarazzo ad “Harem” per le foto in topless

Il 7 novembre 1992, Lilli Gruber, allora conduttrice di punta del TG1, fu ospite della trasmissione “Harem” condotta da Catherine Spaak. In quell’occasione, la conduttrice le chiese un’opinione in merito alle sue foto in topless apparse sul settimanale “Novella 2000”. La Gruber rimase imbarazzata di fronte alla domanda e anche un pizzico stizzita. La conduttrice rima chiese con un certo fastidio una “domanda di riserva”, poi spiegò che quelle foto erano state scattate mentre era a casa dei genitori in Sardegna e lei avrebbe voluto vivere in un Paese un po’ più civile, nel quale la privacy e l’inviolabilità del domicilio fossero tutelate dalla legge. La Gruber poi punzecchiò la Spaak, accusandola di non averle detto che quello sarebbe stato un tema della serata.

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor