Home » I Maneskin presentano Mammamia, Damiano David commette una gaffe

I Maneskin presentano Mammamia, Damiano David commette una gaffe

I Maneskin sono un gruppo musicale rock italiano formatosi a Roma nel 2016 e composto da Damiano David (voce), Victoria De Angelis (basso), Thomas Raggi (chitarra) ed Ethan Torchio (batteria). Hanno raggiunto la notorietà in Italia nel 2017 in seguito alla partecipazione all’undicesima edizione di X-Factor, grazie alla quale, pur essendosi classificati secondi, hanno firmato un contratto con l’etichetta discografica Sony Music. Nel 2021 hanno vinto prima la 71ª edizione del Festival di Sanremo e poi la 65ª edizione dell’Eurovision Song Contest. In queste ore è uscito il loro nuovo brano Mammamia e proprio durante la presentazione Damiano David ha commesso una gaffe. Scopriamo insieme cos’è successo. (Continua a leggere dopo la foto)

I Maneskin presentano Mammamia, Damiano commette una gaffe

Dopo il successo da record di Beggin’ e I wanna be your slave, ora tocca all’ultimo singolo Mammamia. Durante la conferenza stampa in mondovisione organizzata a Berlino, i Maneskin hanno ammesso: «Restiamo con i piedi per terra e la testa sulle spalle. Conta la mentalità. Se sei un idiota, lo resti anche quando diventi famoso. Se invece sei un tipo a posto, non sarà certo il successo a cambiarti». Poi a fine presentazione del nuovo brano Mammamia, Damiano, dopo aver detto ai giornalisti italiani “ci mancate”, ha commesso una gaffe. A microfono ancora aperto, il cantante si girato verso i compagni e a bassa voce ha detto: «Si chiama marketing, questo». Che dire? Il famoso gruppo italiano sa come attirare l’attenzione su di se. Dopo la foto promozionale su Instagram con l’intera band del tutto nuda, arriva la “gaffe” in conferenza stampa ad accendere i rumors.

Perchè il noto gruppo rock si chiama così?

“Perchè i Maneskin si chiamano così?” È questa la domanda più gettonata sul web e ora scopriremo insieme la risposta. I Maneskin sono stati formati da Victoria De Angelis e Thomas Raggi. A loro si è poi unito Damiano David e il batterista Ethan Torchio. Il nome è una parola danese e, in italiano, significa “chiaro di luna”. A sceglierlo, prima del successo e della partecipazione a X Factor nel 2017, è stata Victoria, di origine danese e unica donna del gruppo rock. Come riportato da Euro-festival News, durante la conferenza stampa per l’Eurovision 2021, Victoria ha dichiarato: «È una nazione molto importante, poiché sono danese per metà, la Danimarca è stata importante anche per noi Maneskin, siamo stati in Danimarca su palchi spettacolari. Il nostro stesso nome è nato quasi per caso, Maneskin era una parola bella e alla fine abbiamo deciso di lasciare quello come il nome ufficiale della band».

I Maneskin nudi sui social, la foto fa impazzire il web