Home » Ornella Vanoni confessa di aver assunto droghe: le sue parole

Ornella Vanoni confessa di aver assunto droghe: le sue parole

In un’intervista rilasciata a Vanity Fair, la famosissima cantante Ornella Vanoni si è lasciata andare ad una confessione che ha lasciato tutti di stucco. L’artista ha infatti ammesso di aver assunto droghe: “Adesso la sera fumo prima di andare a dormire. Mi serve per addormentarmi“. La cantante, però, ammette di aver assunto sostanze stupefacenti per assecondare un suo ex compagno. (Continua dopo la foto…)

ornella vanoni

Ornella Vanoni confessa di aver assunto droghe

Ornella Vanoni è una delle artiste più famose nel panorama musicale italiano. È inoltre la cantante dalla carriera più longeva. La Vanoni, infatti, è in attività dal 1956 ed è considerata tra le più grandi interpreti della musica leggera italiana. È inoltre una delle cantanti che ha venduto di più nella storia della musica italiana, con oltre 65 milioni di dischi. È dotata di uno stile interpretativo molto personale e sofisticato, che le conferisce una timbrica vocale fortemente riconoscibile. Durante la sua lunga carriera, molti autori hanno scritto per lei ed ha collaborato con artisti illustri, come Gino Paoli, Fabrizio De André, Ivano Fossati, Lucio Dalla, Franco Califano, Renato Zero, Riccardo Cocciante, Eros Ramazzotti e molti altri ancora. Ha partecipato a otto edizioni del Festival di Sanremo, raggiungendo il 2º posto nel 1968 con il brano “Casa bianca” e piazzandosi per ben tre volte al 4º posto. Nel 1999 ha ricevuto il Premio alla carriera ed è stata l’unica donna e il primo artista in assoluto ad aver vinto due Premi Tenco.

Oltre alle luci, però, nel corso della sua carriera ci sono anche alcune ombre. In una recente intervista rilasciata a Vanity Fair, infatti, la Vanoni ha confessato di aver assunto droghe e ancora oggi, prima di andare a dormire, ha bisogno di fumare. “Mi serve per addormentarmi“, confessa la cantante. (Continua dopo la foto…)

“Non so se arrivo a Natale”, gelo in studio a “Che tempo che fa”: Fazio senza parole

La confessione sul suo ex compagno

La Vanoni è stata legata sentimentalmente al regista teatrale Giorgio Strehler. La loro storia d’amore è stata molto tormentata. La loro relazione era fatta di passione sfrenata, ma anche di enormi eccessi. La Vanoni ha ammesso di aver assecondato i vizi del compagno, finché a un certo punto, ormai stufa, decise di riprendere in mano la sua vita e si sposò con Lucio Ardenzi. “Quando mi sposai con Lucio – racconta la Vanoni nell’intervista – Giorgio mi telefonava tutte le sere. Faceva stalkeraggio con un telefono fisso. Era un lupo ferito. Ululava al di là della cornetta. Cercavo di calmarlo”.