Home » Vladimir Luxuria, confessione choc: “L’ho fatto con lui”

Vladimir Luxuria, confessione choc: “L’ho fatto con lui”

Durante un’intervista televisiva, Vladimir Luxuria si è lasciata andare ad una confessione veramente choc. L’ex deputata senza peli sulla lingua afferma: “L’ho fatto con lui“, lasciando sbalordito sia il conduttore che il pubblico. Le sue parole sono destinate a far rumore. Come reagiranno dai piani alti a queste affermazioni di Luxuria? (Continua dopo la foto…)

vladimir luxuria confessione

Vladimir Luxuria e il passato in politica

Luxuria è stata deputata della XV Legislatura, durante il governo Prodi II, diventando la prima persona transgender a essere eletta al parlamento di uno Stato europeo. Durante il suo mandato è stata prima firmataria di due proposte di legge. Una di queste prevedeva l’introduzione, nel solco dei diritti costituzionali della persona, di alcuni principi cardine relativi alla persona transgenere. La sua attività di iniziativa legislativa è stata caratterizzata anche dalla presentazione di 55 progetti di legge come controfirmataria. Dopo la cessazione del mandato parlamentare, dovuta alla fine della XV legislatura della Repubblica Italiana scaturita dalla crisi del secondo governo Prodi, si è nuovamente candidata alla Camera dei Deputati nella circoscrizione Sicilia 1, nella lista La Sinistra l’Arcobaleno, ma alle elezioni politiche del 2008 il neonato soggetto politico non ottiene seggi. (Continua dopo la foto…)

Non è l’Arena, Vladimir Luxuria rivela: “Ho ricevuto avance da politici di destra”

vladimir luxuria non è l'arena

La confessione choc di Vladimir Luxuria

Durante il programma “La Confessione” di Peter Gomez, Vladimir Luxuria si è lasciata andare ad una confessione choc“Ho avuto uno storia d’amore con un potente del centrodestra” – ha dichiarato l’ex deputato – “Aveva un’attrazione per me”. Luxuria ha poi aggiunto ulteriori dettagli sul flirt: “Ero affezionata a questa persona. Una volta mi sono preoccupata perché è venuto con tutta la scorta e l’auto blu”. Incalzata dal conduttore, Luxuria ha poi aggiunto: “Era una persona in vista. È venuto con tutta la scorta in via del Pigneto, un quartiere popolare dove abitavo. Non avevano mai visto una cosa così: si sono tutti girati, ed io ho temuto che questa cosa uscisse… e gli ho detto: Se ti comporti così, finiamo sui giornali”.

Durante una delle scorse puntate di “Non è l’Arena”, invece, Luxuria aveva dichiarato: ” “Mi è capitato di ricevere avance in Parlamento da politici di destra che fino due minuti prima parlavano di famiglia. Erano anche brutti…”. Vladimir aveva poi cercato di far luce su una moda ormai diffusa soprattutto su internet: “Esistono alcuni siti che ti dicono a quanti metri c’è il primo uomo disponibile. Alcuni vogliono essere pagati. Alcuni escort sanno che certe persone sono facilmente ricattabili“.