Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » “Amici 2022”, il dramma di Angelina dopo la morte del padre Mango: pubblico commosso

“Amici 2022”, il dramma di Angelina dopo la morte del padre Mango: pubblico commosso

Amici 2022 Angelina padre Mango

News Tv. “Amici 2022”, il dramma di Angelina dopo la morte del padre Mango: pubblico commosso. Tra i cantanti della classe 2022 di Amici di Maria De Filippi c’è anche Angelina, la quale è la figlia del famoso artista italiano Mango, scomparso nel 2014. La ragazza, durante un momento di confidenza con i suoi amici del talent, si è lasciata andare ai ricordi e ha parlato del suo papà emozionando il pubblico di Canale 5. Vediamo nel dettaglio le parole della giovane artista italiana. (Continua a leggere dopo la foto)

Leggi anche –> “Amici”, Maria De Filippi furiosa perde la pazienza con gli allievi: provvedimenti in arrivo

“Amici 2022”, il dramma di Angelina dopo la morte del padre Mango: pubblico commosso

La giovane cantante Angelina, entrata di recente ad Amici, ha raccontato il dramma vissuto in seguito alla prematura scomparsa del padre, il cantante Mango. In un momento di relax con gli altri studenti della scuola ha ricordato i giorni dolorosi legati alla scomparsa prematura del suo papà: “Ho vissuto fino ai 15 anni a Maratea. La mia era una famiglia di musicisti e cantanti, quindi ho iniziato a cantare in giro per casa e poi ho iniziato a parlare. Ho iniziato a fare musica perché era un mezzo di comunicazione di famiglia”. Angelina aveva solo 13 anni e aveva da poco intrapreso un nuovo percorso scolastico: “Ho iniziato il liceo scientifico a settembre e a dicembre è morto mio padre. Lui aveva 60 anni”. Uno tsunami emotivo l’ha travolta, complice il clamore mediatico scatenatosi dalla morte di uno dei cantanti più amati della scena musicale italiana. (Continua a leggere dopo la foto)

Uno dei momenti più dolorosi della sua vita

Angelina si è confessata con i suoi compagni parlando di uno dei momenti più dolorosi della sua vita: “È stato pesante. Si è scatenato l’inferno nella mia mente in quel momento, perché poi era tutto sotto le telecamere”. Poi ha raccontato quando e come è riuscita a superare il lutto: “Ci siamo trasferiti a Milano e mi sono messa con Antonio ,che mi ha dato la spinta per risolvere i mie problemi. Da lì è nato tutto: ho iniziato a dire basta, la vita è mia. Va bene tutti i traumi, però sti ca***. Uno non può vivere pensando a quello che ha vissuto, deve anche vivere qualcosa in più”. E l’ingresso nella scuola più famosa d’Italia rappresenta proprio il suo desiderio di andare avanti nel ricordo del padre e dimostrare il suo talento al pubblico.

Leggi anche –> “Amici”, guai in vista per i cantanti in gara: cosa succede nella puntata di domenica 4 dicembre

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure