Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Amici”, perché ha vinto Sarah Toscano: cosa si scopre

News tv. “Amici”, perché ha vinto Sarah: cosa si scopre – Nella serata del 18 maggio, è arrivato il verdetto finale. La vincitrice è Sarah Toscano, la cantante della squadra capitanata dai professori Lorella Cuccarini e Emanuel Lo. Ospiti della puntata Mattia Zenzola, vincitore della ventiduesima edizione e Angelina Mango. (continua a leggere dopo le foto)

Leggi anche: “Amici 23”, ecco il nome del vincitore

Leggi anche: “Amici 23”, i nomi dei potenziali vincitori a poche ore dalla finale

“Amici”, perché ha vinto Sarah Toscano: cosa si scopre

Sarah Toscano si è aggiudicata la 23esima edizione e ha avuto la meglio su Marisol Castellanos, medaglia d’argento, Petit, Dustin Taylor, Holden e Mida. Sarah Toscano non ha conquistato solo il pubblico, ma anche la grande Carla Bruni che su Instagram ha così scritto di lei: «Grazie alla meravigliosa Sarah Toscano per la sua emozione e la sua delicatezza». La famosa cantante faceva chiaramente riferimento all’esibizione della cantante sulle note di Quelqu’un M’a Dit. (continua a leggere dopo le foto)

Leggi anche: “Amici 23”, chi vince la finale: il pronostico dell’Intelligenza Artificiale

Leggi anche: “Amici 23”, chi sarà il vincitore: colpo di scena nella classifica

“Amici”, perché ha vinto Sarah Toscano: i primi ragionamenti dopo la proclamazione

Sarah Toscano è diventata maggiorenne nella scuola di Amici e per questo non potuto terminare, almeno per ora, il suo percorso di studi. Suo padre a DiPiù aveva detto: «La mia paura è che quando Sarah uscirà dalla parentesi di Amici non riesca a rientrare nel mondo reale. Non vorrei che il mondo dello spettacolo la condizionasse, è questa la mia preoccupazione».

Scopriamo tutti i dettagli nella pagina successiva

Successiva
Pagine: 1 2
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure