Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Citofonare Rai2”, Simona Ventura costretta a lasciare la diretta tv: ancora problemi per lei

simona ventura citofonare rai2

News Tv. Simona Ventura “Citofonare Rai2”. Proseguono i problemi di salute della nota conduttrice televisiva. Nel corso dell’ultima puntata di “Citofonare Rai2”, la collega di Paola Perego è stata costretta a lasciare la diretta tv. (Continua…)

Leggi anche: Simona Ventura e la paralisi facciale, il compagno Giovanni Terzi rompe il silenzio su quanto accaduto

Leggi anche: Simona Ventura, il drammatico annuncio spezza i cuori di tutti i fan: cos’è successo

Simona Ventura ha avuto una paresi facciale

Nei giorni scorsi, Simona Ventura si è svegliata con la parte sinistra del viso bloccata. Dopo alcuni controlli l’è stata riscontrata la paralisi del settimo nervo cranico facciale. I medici fortunatamente le hanno assicurato che si tratta di una condizione transitoria che con il tempo guarirà, ma non si sa per quanto tempo dovrà restare in queste condizioni. Lei ha dichiarato al Corriere della Sera: “Io non mollo mai, neppure morta. Mi sto curando con il cortisone, almeno per una settimana. Sto prendendo anche un anti virale, perché potrebbe essere partita un’infiammazione. E anche vitamine”. (Continua…)

Leggi anche: Simona Ventura, l’annuncio scatena i fan: nessuno se lo aspettava

Leggi anche: “Ballando con le stelle”, Giovanni Terzi chiede in sposa Simona Ventura: la reazione è struggente

In tv nonostante la paresi

Simona Ventura si è presentata nello studio di “Citofonare Rai2” nonostante la paresi facciale. All’inizio della puntata la nota conduttrice televisiva ha chiesto alla regia di inquadrarle solo una parte del viso, spiegando cosa le era successo. Il suo coraggio è stato applaudito sia dai colleghi che dal pubblico. Nella scorsa puntata di “Citofonare Rai2”, però, la Ventura è stata costretta a lasciare la diretta tv. (Scopriamo tutti i dettagli nella pagina successiva…)

Successiva
Pagine: 1 2
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure