Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Storie Italiane”, Eleonora Daniele con la voce spezzata dal dolore: “E’ morta una ragazza”

Storie Italiane Eleonora Daniele

NEWS TV. A “Storie Italiane”, Eleonora Daniele racconta la storia di Yana e della sua tragica morte. La tragica narrazione segue la vicenda della vita di una ragazza di Mantova terminata per mano dal suo ex compagno. “Quel compagno non aveva accettato la fine della loro relazione”.

>> Gerry Scotti, la rinuncia inattesa: la decisione gela Mediaset

Il caso di Yana a “Storie Italiane” raccontando da Eleonora Daniele

Eleonora Daniele, a “Storie Italiane” parla della morte di Yana, una giovane ragazza di Mantova. Dumitru beveva alcolici, e secondo la sorella Cristina, si drogava. Ma in quella notte di morte sarebbe stato pienamente lucido. Del resto, come raccontano le carte della Procura di Mantova, ha preparato l’omicidio ideando una trappola. Mentre Yana era a cena con il fidanzato Andrei, il killer aveva cominciato a telefonarle per comunicare che il cane di nome Bulka stava male. “Quel compagno non aveva accettato la fine della loro relazione” ha detto la conduttrice, annunciando la presenza in studio del padre, del nuovo fidanzato e di un amico della ragazza. Commosso, il papà di Yana ha dichiarato: “Voglio ringraziare tutta la popolazione di Castiglione delle Stiviere che mi è stata vicina in questi giorni di dolore”.

Storie Italiane Eleonora Daniele

>> “GF Vip 7”, l’ex di Antonella Fiordelisi svela il loro accordo prima del reality

Le tre fasi dell’agonia: “Mia figlia è stata uccisa in un modo terribile

Le tre fasi dell’agonia e della morte di Yana, come emerso dall’autopsia: l’ex fidanzato e suo assassino Dumitru Stratan l’ha colpita al volto con un oggetto contundente che si ipotizza sia stato una spranga. Scagliata a ripetizione su zigomo e bocca, la ragazza si è difesa a lungo e lo confermano gli ematomi sulle man. Il killer ha sferrato nuovi attacchi per poi forse soffocare Yana sul letto premendole il cuscino contro il viso“Secondo quanto hanno ricostruito gli inquirenti, l’assassino avrebbe agito con estrema lucidità” ha detto la conduttrice di Storie Italiane Eleonora Daniele, aggiungendo poi: “Dal carcere non è arrivata nessuna parola di pentimento da parte di quell’uomo, neppure tramite il suo avvocato…”. 

Storie Italiane Eleonora Daniele

E il papà di Yana, addolorato, ha confermato che le cose sono andate esattamente così. “Mia figlia è stata uccisa in un modo terribile: è stata picchiata quasi fino alla morte e poi è stata soffocata con un cuscino” ha detto il padre della ragazza ai microfoni, non nascondendo un particolare agghiacciante, ossia: “Yana è stata poi rinchiusa in una valigia molto piccola, nella quale probabilmente è rimasta viva ancora per qualche ora”. Scovolta, Eleonora Daniele a “Storie Italiane” ha commentato dicendo: “Mamma mia…”. “Alla fine mia figlia è stata gettata per strada come se fosse un sacco della spazzatura” ha dichiarato inoltre il papà della vittima, in uno studio nel quale è calato il silenzio più assoluto.

Eleonora Daniele, “Storie Italiane” la testimonianza agghiacciante

Pochi minuti dopo Eleonora Daniele a “Storie Italiane” manda in onda un’intervista che uno dei suoi inviati ha fatto alla precedenze fidanzata dell’ex compagno di Yana, ora finito in carcere: “Mi ha bloccata a letto prendendomi a pugni in faccia, è un po’ quello che ha fatto anche a Yana. Sono riuscita a scappare e a salvarmi solo perchè lui era ubriaco” sono state le drammatiche parole della ragazza.

>> Sanremo 2023, fuorionda di Eros Ramazzotti: sfuriata con i tecnici (video)

powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure