Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » “GF Vip 7”, Daniele Dal Moro: la triste confessione lascia tutti senza parole

“GF Vip 7”, Daniele Dal Moro: la triste confessione lascia tutti senza parole

News Tv. Durante una chiacchierata con Wilma Goich, Daniele Dal Moro si è aperto come mai prima al GF Vip: ha raccontato il suo passato difficile con gli occhi pieni di lacrime. Un passato composto di brutte esperienze e abitudini sbagliate che lo hanno portato a toccare il fondo. Daniele ha ammesso che da allora non si sente più come prima, “qualcosa si è spezzato”, ha rivelato il gieffino alla cantante.

Daniele Dal Moro racconta il suo passato difficile al "GF Vip"
GF Vip, Daniele Dal Moro a cuore aperto sul suo passato

GF Vip, Daniele Dal Moro a cuore aperto sul suo passato

“C’è stato un periodo in cui ho dormito per più di due settimane sotto un porticato e all’aperto con un senzatetto. Quando stavo male prendevo, andavo via di casa e uscivo. E per due settimane ho dormito per strada, in un posto a Verona che sono le ex Cartiere…”, ha raccontato il gieffino, confidandosi con Wilma Gouch. “Tutto è iniziato una notte. Ero su una cunetta a fumarmi uno spinello, c’era questo clochard, mi ha guardato, mi ha detto una parola. Io quindi mi sono seduto accanto a lui e abbiamo parlato un po’. Sono rimasto lì. Poi sono tornato tutte le notti per almeno 15 giorni, andavo lì e parlavamo. Mi addormentavo e dormivamo. Abbiamo legato tanto, mi ha raccontato un sacco di cose che non avrei mai pensato…”. Insomma Daniele ha rivelato di aver dormito per strada in compagnia di un senzatetto e che questa esperienza gli ha fatto acquisire una diversa prospettiva della vita.

LEGGI ANCHE: “GF Vip 7”, Dana Saber è furiosa e mette le mani addosso a Oriana: è caos nella casa

Il racconto commosso di Daniele

Il gieffino ha ammesso di essere cambiato in peggio. “Da allora mi sento come una statua di cristallo rotta perché qualcosa si è spezzato per sempre – riporta Il Fatto Quotidiano -. Non sarò più quello di prima, ormai nessuno è più in grado di ferirmi, è come se le mie emozioni fossero azzerate. Magari mi arrabbio, ma ferirmi è quasi impossibile, è come se avessi il vuoto dentro. Non conosco più la paura, non temo nulla…”.

Il viso di Daniele si è cosparso di lacrime: mai prima d’ora il gieffino aveva confidato tanto del suo passato. “Ora sto meglio, ma tempo fa la mia è stata una vita terribile. Un passato che mi ha portato a toccare il fondo, tra droghe e alcol, cattive compagnie e disturbi alimentari, attacchi di panico e centinaia di ricoveri in ospedale. Avevo la paura di morire ogni giorno. Se mi guardo indietro ho pochissimi ricordi felici, forse nessuno“, ha concluso.

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure