Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Grande Fratello”, Greta crolla in lacrime dopo la diretta: cos’è successo

News TV. Greta Rossetti al centro delle polemiche dopo che è stata accusata da alcune donne della casa di “lavorare solo con le sue curve”. La ragazza si è sempre battuta contro chi l’ha giudicata solo per il suo aspetto fisico e non è andato oltre. In queste ultime settimane ha trovato in Sergio un ragazzo con cui essere libera di scherzare e che sembra attrarla molto. Eppure Greta non si espone data la passata situazione in cui si è trovata e c’è chi addirittura crede stia facendo strategia. La Rossetti è una ragazza dolce e sensibile, ma sa di essere una bella ragazza. Nella scorsa puntata è tornata protagonista quando le è stato mostrato un filmato in cui alcuni dei suoi compagni di avventure la criticano in modo eccessivo. Alla fine della diretta crolla in lacrime e si sfoga con Sergio.

Leggi anche: “Grande Fratello”, chi sarà il prossimo candidato all’eliminazione

Leggi anche: “Grande Fratello”, Anita Olivieri smaschera Varrese: “Eravamo soli…”

Greta crolla in lacrime dopo la diretta

Al termine della diretta del Grande Fratello di lunedì 26 febbraio, Greta Rossetti da il via libera ad un pianto che ha cercato di trattenere durante la puntata. Sfogandosi con Sergio la concorrente ammette di aver pensato inevitabilmente a quanto successo in puntata ed è dispiaciuta per aver ricevuto delle critiche da parte di alcuni suoi compagni.  “Quello che a me fa più male è che siamo in un mondo in cui anziché guardare il bello dei rapporti, si guarda il brutto“, spiega la Rossetti stranita dal fatto che – piuttosto che soffermarsi sul loro legame – abbiano voluto giudicare il suo modo di fare. (scopriamo i dettagli nella pagina successiva)

Successiva
Pagine: 1 2
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure